Attualità Down

PosteMobile va giù anche in Sicilia: problemi con Postepay

Problemi con la rete e con lo Spid

PosteMobile va giù anche in Sicilia: problemi con Postepay

Da diverse ore la rete telefonica di PosteMobile sta dando problemi ai suoi abbonati con proteste che arrivano un po' da tutta Italia, Sicilia compresa. Secondo le segnalazioni giunte dagli utenti a Downdetector, il sito che riporta rallentamenti e malfunzionamenti di operatori telefonici e servizi Internet, si dalle 11 di questa mattina si sono registrati disservizi

E' stata segnalata soprattutto l’assenza di linea telefonica, e quindi l’impossibilità di effettuare e ricevere chiamate o inviare o ricevere SMS, ma anche l'assenza delle rete mobile con l'impossibilità quindi di navigare in internet. L’assenza del traffico dati ha bloccato anche servizi di messaggistica come WhatsApp e social come Facebook e Instagram. E c'è anche chi ha lamentato problemi con lo Spid (l'identità digitale) di Poste e chi non è riuscito ad utilizzare le proprie carte PostePay, con difficoltà di accesso anche al sito web. Insomma, un caos totale per l'operatore telefonico di Poste Italiane.

Secondo quanto segnalato dagli utenti, anche il numero 160 dell'assistenza non funziona, così sono stati presi d'assalto gli account social di PosteMobile. Ma oltre a un «ci scusiamo, stiamo lavorando per ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile» non è stato possibile ottenere.

PosteMobile in tutto lo Stivale conta circa 4,5 milioni di utenti ed è un operatore "virtuale" che quindi eroga servizi di telefonia mobile senza disporre di licenze per lo frequenze radio e senza avere tutte le infrastrutture di rete. I servizi di PosteMobile si appoggiano infatti alla rete WindTre. Attualmente diversi reparti tecnici sarebbero al lavoro per ripristinare i servizi agli utenti, ma i disservizi vengono ancora segnalati.


© Riproduzione riservata