Attualità Chef e pilota

L'amore di Cannavacciuolo per la Lancia Delta integrale

Lo chef Cannavacciolo e il sogno di fare un garage di auto d'epoca

L'amore di Cannavacciuolo per la Lancia Delta integrale

Antonino Cannavacciuolo (Vico Equense, 1975), chef, ma anche pilota. Non tutti sanno che il cuoco baciato dalla stella Michelin, personaggio televisivo amato e tanto paragonato, per simpatia, a Bud Spencer, è un appassionato d'auto. Ha iniziato guidando, per le strade di Napoli, una Fiat 500, per poi salire su una Renault 4. Oggi, all'apice del successo, Antonino sta creando un proprio garage di auto d'epoca. E fra queste spicca una Lancia Delta Integrale anni ottanta. Ma del suo parco fanno parte anche Porsche 911, la 112 Abarth, la 127 Sport. Fra impegni televisivi in Cucine da incubo e Masterchef, e cucina a Villa Crespi, resta la domanda: quando troverà il tempo di guidarle?


© Riproduzione riservata