Appuntamenti Scicli

Piccoli pittori di Scicli partecipano a Biennale di pittura

I piccoli discepoli di Gabriela Costache e Simona Giugliano

Scicli - Quest'anno GoArt & Lab, l’Associazione d’Arte e cultura di Scicli impegnata da tre anni nella crescita artistica dei bambini e dei ragazzi della provincia di Ragusa, partecipa, con i suoi piccoli artisti,  all'undicesima Edizione del Concorso della Biennale d'arte, pittura, scultura e premio speciale teatro di Cupra Marittima in provincia di Ascoli Piceno nelle Marche intitolata “Ludi il bambino creativo 2022”, dal tema creativo “Il falegname dalle mani d'Oro“ in omaggio al maestro Nazzareno Tomassetti.

I piccoli artisti partecipanti, di età compresa tra 8 e 12 anni, seguiti da tempo dall'artista Gabriela Costache e da Simona Giugliano, potranno esibire i loro lavori sperimentali, e non, in tutte le forme espressive dove sentimenti e fantasia prendono il sopravvento, dove l’impossibile diventa possibile, dove il sogno incontra la realtà. Si tratta di una realtà nuda ed esistenziale che può spaziare dall’essere semplice all’essere complessa e illuminante; è attraverso queste esperienze che i ragazzi riescono con la fantasia a trascendere le barriere scientifiche del senso e della razionalità, coinvolgendo temi come la magia e il soprannaturalismo con una semplicità unica.

I ragazzi partecipanti al concorso sono: Andrea Augugliaro, Elena Bellanti, Federico Cottone, Stefano Ficili, Azzurra Giannone, Leonardo Giannone, Mattia Italia, Clara La China, Francesca Manenti, Federico Occhipinti, Jacopo Ragusa, Paolo Giannone, Miranda Rossini e Andrea Zisa.


© Riproduzione riservata