Attualità Gioco

Chi sono le star di Hollywood con la passione per il casinò?

Una passione per il gioco che non si ferma quindi ad un semplice passatempo

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/10-11-2022/chi-sono-le-star-di-hollywood-con-la-passione-per-il-casino-500.jpg Chi sono le star di Hollywood con la passione per il casinò?

Avete visto il film Molly’s Game? Quello con Jessica Chastain sul gioco d’azzardo illegale...beh, se non lo avete fatto correte a vederlo. Perché ne vale veramente la pena. Lo sceneggiatore Aaron Sorkin tira fuori un film davvero ben fatto al suo debutto come regista, portando sul grande schermo la storia vera di Molly Bloom, ex sciatrice statunitense che riuscirà a creare un impero grazie al poker clandestino.

Vi starete chiedendo cosa c’entra questa pellicola con il tema di questo articolo. C’entra davvero molto. Perché tra gli assidui frequentatori del poker organizzato dalla Bloom, citati nel film e anche nel libro autobiografico, c’erano soprattutto attori di fama mondiale, tra cui Leonardo DiCaprio, Ben Affleck, recentemente fidanzato con Jennifer Lopez, e Macaulay Culkin.

Una passione per il gioco che non si ferma quindi ad un semplice passatempo, ma diventa una vera e propria ossessione, capace di farli partecipare a tavoli con buy-in di 250.000 dollari. E partiamo proprio da uno dei tre, che ha mantenuto il vizio del gioco anche dopo che il suo nome è uscito fuori dalla stampa mondiale:

Ben Affleck

Non proprio l’ultimo arrivato in materia di gioco d’azzardo. Sembra infatti che la sua passione sia giustificata da una altrettanta abilità nel blackjack, con il quale ha vinto quasi 1 milione di dollari, e nel Texas Holdem, con il quale ha vinto quasi 500.000 dollari partecipando a diversi tornei. Già nel 2004 partecipò al California State Poker Championship, e da allora ha partecipato regolarmente in numerosi tornei WPT e WSOP, devolvendo le vincite in beneficienza.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1673517429-3-giap.png

Ma è stato anche protagonista di momenti imbarazzanti, come quando fu allontanato dal casinò dell’Hard Rock di Las Vegas perché beccato a contare le carte nel tavolo del black jack. Certo, un conto è recarsi a Las Vegas, un altro è divertirsi da casa con le slot online consigliate dagli esperti di casinosicuri.info, di certo non vi è il rischio di essere cacciati.

Il nome di Affleck è associato al gioco anche nella pellicola del 2013 Runner, Runner, di Brad Furman. Nel film interpreta il ruolo di Ivan Block, un boss del gioco d’azzardo online con traffici illegali in Costa Rica. Una curiosità: il film è stato prodotto da Leonardo DiCaprio, altro amante del gioco.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1673517429-3-giap.png

Brad Pitt

Sembra che la passione per il gioco dell’attore più desiderato di Hollywood sia nata dopo Ocean Eleven's, la pellicola del 2001 ambientata nei più esclusivi casinò di Las Vegas. Da allora l’attore americano si è recato spesso in resort di lusso, tra Los Angeles, Atlantic City e la stessa Las Vegas, per sedersi al tavolo verde e fare la sua puntata.

Tobey Maguire

Famoso soprattutto per la trilogia di Spider-Man, l’attore originario di Santa Monica aveva già avuto un primo contatto con il regno del gioco d’azzardo, interpretando uno strampalato autostoppista nel film del ‘98 “Paura e delirio a Las Vegas”. Chissà se quel viaggio verso Sin City non sia stato l’inizio della sua relazione con il gioco.

Sembra che Tobias Vincent Maguire prediliga i tavoli privati rispetto ai grandi tornei internazionali, nonostante le ottime prestazioni nelle occasioni in cui ha partecipato come ospite d’onore. Nelle Word Series of Poker sembra abbia vinto oltre 10 milioni di dollari. Compagni di gioco abituali, oltre all’amico di infanzia DiCaprio e Ben Affleck, anche l’attore Matt Damon.

Matt Damon

Presente nel già citato film Ocean’s Eleven, Matt Damon è protagonista di uno dei migliori film in assoluto dedicati al poker: Il giocatore – Rounders", noto anche come Il piacere del rischio. Diretto da John Dahl, vede Damon interpretare uno studente di giurisprudenza che si paga gli studi grazie alla sua abilità nel poker.

Nel film è presente anche Johnny Chan, il due volte campione del mondo alle WSOP, che fa una comparsa giocando una partita insieme al protagonista. Che abbia fatto da insegnate al giovane Matt? Nessuno può saperlo. Ma sembra che l’attore abbia perso più di 25.000€ nelle World Series of Poker, alle quali partecipò proprio per prepararsi meglio al film. Quindi no, forse non è stato allievo del campione.

Cameron Diaz

Chi pensava che il gioco fosse prerogativa maschile si sbagliava di grosso. Anche Cameron Diaz, una delle star più famose di Holliwood, fa parte del gruppo degli amanti del gioco d’azzardo. Partecipò all’evento benefico “No Limit Hold’em” su invito di Ellen DeGeneres, e da allora diventò amore a prima vista.

Sembra che la sua presenza nei casinò di Las Vegas sia diventata sempre più assidua. La rivista Maxim, nel 2010, la elesse “Miss Texas Hold’em”. 


© Riproduzione riservata