Attualità TV e Cinema

Luisa Ranieri: il Covid stoppa l'attrice in quarantena a Bari

La protagonista della fortunata serie televisiva si trova in città per girare la seconda stagione di Lolita Lo Bosco

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/17-06-2022/luisa-ranieri-il-covid-stoppa-l-attrice-in-quarantena-a-bari-500.jpg Luisa Ranieri: il Covid stoppa l'attrice in quarantena a Bari

Stop inatteso per le riprese della seconda stagione de "Le indagini di Lolita Lobosco", la serie televisiva di Rai 1 ambientata a Bari e ispirata ai romanzi della scrittrice Gabriella Genisi. La protagonista, Luisa Ranieri, che veste i panni del vicequestore Lolita Lobosco nello sceneggiato, si è dovuta fermare a causa del Covid.
L'attrice napoletana ha, infatti, postato una storia su Instagram che la ritrae a letto colpita dal virus, anche se - sembra - senza particolari conseguenze.

Luisa Ranieri si trovava a Bari per girare la serie quando ha scoperto della positività, e osserverà il periodo di quarantena nella nostra città.
L'attrice, infatti, è in Puglia da diverse settimane per le riprese della nuova stagione della fiction Rai che andrà in onda in autunno
Nei giorni scorsi Ranieri e gli altri protagonisti delle 'Indagini' di Lolita Lobosco hanno popolato i tanti luoghi 'cartolina' nel capoluogo pugliese e di altri centri dell'area metropolitana, notati da incuriositi cittadini e turisti.
 


© Riproduzione riservata