Attualità Turismo

SeeSicily, le agenzie di viaggio aspettano accreditamento dalla Regione

I turisti, intanto, non riescono a prenotare scontando l'incertezza delle agenzie di viaggio

SeeSicily, le agenzie di viaggio aspettano accreditamento dalla Regione

La Regione Siciliana darà i soldi promessi alle agenzie di viaggio che danno la gratuità ai turisti che scelgono l'isola a tre punte? Fiavet Sicilia, l’associazione degli agenti di viaggio, insieme con Confcommercio Sicilia, hanno rivolto un invito all’assessore regionale al Turismo Manlio Messina affinché possano essere risolte alcune problematiche individuate nel bando Seesicily. Tra queste il fatto che i potenziali clienti chiedono chiarimenti sul progetto alle stesse agenzie che non hanno la responsabilità di dare ragguagli sul bando.

Inoltre, molti alberghi aderenti al progetto delle notti gratuite e di conseguenza inseriti nella lista sul portale, nel momento in cui vengono contattati per la richiesta di disponibilità, rispondono di non essere a conoscenza del bando, con conseguente impossibilità da parte dell’agenzia di viaggi o del tour operator di potere formulare l’offerta. In più, in molte aree, l’offerta risulta essere molto carente e quindi poco appetibile. E questo non permette di formulare una offerta adeguata per i clienti. Al momento, non risultano ancora in atto alcuni servizi che renderebbero fruibile in toto l’offerta del programma Seesicily.

I turisti, intanto, non riescono a prenotare scontando l'incertezza delle agenzie di viaggio. 


© Riproduzione riservata