Attualità

Vaccini: medico famiglia, ho chiesto 250 dosi ne ho avute 30

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-12-2021/1638544508--news-ragusa.jpg&size=559x500c0 Vaccini: medico famiglia, ho chiesto 250 dosi ne ho avute 30

PALERMO, 03 DIC "Circa 400 pazienti mi avevano prenotato la terza dose e una trentina sono i pazienti ai quali dovrò somministrare il vaccino a domicilio in quanto non deambulanti. Per i primi 15 giorni di dicembre avevo chiesto alla Regione Siciliana 250 dosi e me ne sono arrivate 30, che corrispondono a 5 flaconcini di Pfizer". Lo dice Filippo Giannobile, medico di famiglia a Corleone (Pa), il quale lamenta la carenza di vaccini con la conseguenza che le vaccinazioni soprattutto dei medici di base vanno avanti piano. Anche Giannobile, da medico di base, sta contribuendo in provincia in Palermo alla lotta al Covid19. "In Sicilia specie nelle sue zone interne dice le cose non sono mai semplici vorrà dire che farò i vaccini solo agli anziani a domicilio, visto che non possono venire in studio". "Per la vaccinazione anti Covid ricorda Giannobile il presidente della Regione Musumeci aveva denunciato che la campagna nei territori non decollava per una mancata collaborazione dei medici di famiglia. Come si vede non decolla perché non ci danno i vaccini sufficienti. Voglio sottolineare che un vaccino ai medici di famiglia viene pagato 10 euro lordi, in un hub vaccinale costa complessivamente almeno 300 euro considerate tutte le spese di personale e gestione degli hub. Pensiamo a quando negli hub arrivavano 5060 persone al giorno". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata