Cronaca Coronavirus

14 settembre, 72 morti in Italia, 24 sono in Sicilia

I decessi salgono a 1.614

14 settembre, 72 morti in Iyalia, 24 sono in Sicilia

Scende ancora la curva dei contagi in Sicilia: sono 684 i nuovi casi di Coronavirus nell'Isola nelle ultime 24 ore su 21.800 tamponi e l'indice di positività cala al 3,1% (ieri era al 5%). È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 618 i nuovi casi su 12.307 tamponi processati. Scendono anche i ricoveri, sia quelli ordinari che in terapia intensiva, mentre sono 24 i decessi ma come ormai succede da settimane, la Regione Siciliana, fa sapere che si tratta di morti avvenute nei giorni scorsi. Sono 1.170 i guariti nelle ultime 24 ore.

Attualmente nell'Isola ci sono 25.504 positivi di cui 772 ricoverati in ospedale, 99 in terapia intensiva e 24.633 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 257.900, mentre i decessi a 1.614. Da inizio pandemia sono state 290.013 le persone contagiate dal Covid.

A livello provinciale, sono 93 i casi registrati a Palermo, 206 a Catania, 149 a Messina, 64 a Siracusa, 28 a Ragusa, 60 a Trapani, 8 a Caltanissetta, 28 ad Agrigento e 48 a Enna.

A livello nazionale, ancora in calo la curva epidemica: i nuovi casi sono 4.021, contro i 2.800 di ieri (ma come ogni lunedì si dimezzano tamponi e positivi registrati) e soprattutto i 4.720 di martedì scorso, a conferma di un trend di calo su base settimanale intorno al 15%.
In aumento invece i decessi, 72 (ieri 36), comunque con diversi recuperi risalenti ad altre date. Le vittime dall’inizio dell’epidemia superano quota 130 mila, per l’esattezza 130.027.

Si conferma anche la lenta discesa dei ricoveri: le terapie intensive sono 9 in meno (ieri +4) con 29 ingressi del giorno (anche questo dato è in chiara frenata) e scendono a 554, mentre i ricoveri ordinari sono 35 in meno (ieri +87), 4.165 in totale. I tamponi sono 318.593, quasi 200 mila più di ieri, tanto che il tasso di positività crolla all’1,3%, un punto meno di ieri.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg

La regione con più casi odierni è ancora la Sicilia, anche se in calo da diversi giorni, con 684 contagi, seguita da Lombardia (+435), Veneto (+427), Lazio (+326) e Emilia Romagna (+314). I casi totali salgono così a 4.613.214. Aumentano i guariti, 7.501 (ieri 4.186) per un totale dall’inizio della pandemia di 4.360.847. Il numero delle persone attualmente positive cala ancora: 3.564 in meno (ieri -1.430), e sono 122.340 in tutto, di cui 117.621 in isolamento domiciliare.


© Riproduzione riservata