Cronaca Coronavirus

21 novembre, 46 morti Covid in Italia, 9 sono in Sicilia

I morti sono stati 9 e il totale delle vittime sale così a 7.146

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-11-2021/21-novembre-46-morti-covid-in-italia-9-sono-in-sicilia-500.jpg 21 novembre, 46 morti Covid in Italia, 9 sono in Sicilia

Non avanza la quarta ondata del covid in Sicilia. E’ quanto emerge dal bollettino del 22 novembre diffuso dal ministero della Salute.

I nuovi casi in Sicilia sono infatti 567 (contro i 648 di ieri) e con un numero sostanzialmente equivaente di tamponi processati (oggi 22.766, ieri poco più di 25 mila). Infatti il tasso di positività è in discesa anche se di un decimo: 2,49% contro il 2,58% di ieri.

Capitolo ricoveri. In ospedale ci sono oggi 379 persone contro le 386 di ieri, anche se con i nuovi 5 ingressi in terapia intensiva ora i ricoverati sono 40 (contro i 36 di ieri). In area medica ci sono 339 persone (ieri 350). I morti sono stati 9 e il totale delle vittime sale così a 7.146.

LE PROVINCE. Palermo: 86.383 casi complessivi (13 nuovi casi), Catania: 81.760 (195), Messina: 37.309 (206), Siracusa: 25.583 (55), Trapani: 20.762 (39), Ragusa: 20.258 (22), Caltanissetta: 18.537 (27), Agrigento: 18.219 (8), Enna: 9.700 (2)

IN ITALIA. Sono 9.709 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 11.555. Sono invece 46 le vittime in un giorno. Ieri erano state 49. Sono 148.760 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 5.359 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.925.688, i morti 133.177. I dimessi e i guariti sono invece 4.643.751, con un incremento di 4.302 rispetto a ieri.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568098003-3-tumino.jpg

Sono 487.109 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano
stati 574.812. Il tasso di positività è al 2%, stabile rispetto a ieri. Sono invece 520 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 8 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 35. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.345, ovvero 95 in più rispetto a ieri.


© Riproduzione riservata