Cronaca Comiso

Comiso, Francesco si è avvelenato?

Francesco, uscito per fare jogging e trovato morto in un dirupo

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/18-11-2022/comiso-francesco-si-e-avvelenato-500.jpg Comiso, Francesco si è avvelenato?

Comiso - Escluso il decesso accidentale, si fa strada l'ipotesi del suicidio, anche se il 23enne non aveva alcun problema apparente. 

Assume i contorni del giallo a Comiso la morte  di Francesco Donzelli, 23 anni, trovato senza vita in un terreno scosceso nella zona di contrada Canicarao, a pochi chilometri dall’abitato. Tra le ipotesi spunta l'avvelenamento. Il giovane era uscito di casa martedì, intorno alle 10,30, in tuta da ginnastica per fare jogging in una zona boschiva gestita dalla Forestale. All’ora di pranzo non era rientrato e i genitori allarmati sono andati a cercarlo. Hanno trovato la vettura, ma del ragazzo nessuna traccia.

Intorno alle 17, i genitori hanno allertato i carabinieri della stazione di Comiso e sono iniziate subito le ricerche, con l’ausilio delle unità cinofile. Il corpo del giovane, esanime, è stato trovato intorno alle 6,30 di mercoledì. 

Il giovane potrebbe avere avuto un malore o essere morto per altra causa. Il sostituto procuratore Silvia Giarrizzo ha disposto l’autopsia. Ma secondo indiscrezioni potrebbe esserci l’assunzione di veleno dietro la morte del giovane. Prende corpo, pertanto, l’ipotesi del suicidio.  


© Riproduzione riservata