Cronaca Massafra

Incidente con 3 morti, genitori dei due fratelli fra i primi ad arrivare

Nell’impatto contro un muretto sono morti tre ragazzi, tra cui due fratelli. Dietro la loro auto c’erano i loro genitori che seguivano a distanza

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/23-01-2023/incidente-con-3-morti-genitori-dei-due-fratelli-fra-i-primi-ad-arrivare-500.jpg Incidente con 3 morti, genitori dei due fratelli fra i primi ad arrivare

Massafra, Taranto - Sono stati i genitori di due delle giovani vittime dell’incidente in cui ieri, 22 gennaio, sono morti tre ragazzi sulla provinciale tra Massafra e Martina Franca, nel Tarantino. La coppia seguiva a distanza l’Opel Corsa su cui hanno perso la vita Leonardo e Antonella Carucci, di 19 e 13 anni, assieme a Leo Conte, il 20enne alla guida.

Quando sono arrivato al punto in cui l’auto si è schiantata contro un muretto, i coniugi Carucci hanno dovuto scoprire per primi la tragedia appena avvenuta. Sono scesi dalla loro auto e e chiamato i carabinieri e il 118, con il personale medico arrivato pochi minuti dopo dalla vicina Massafra, quando però non c’era più nulla da fare. I due fratelli sono morti sul colpo, mentre il guidatore poco dopo l’arrivo dei sanitari. Salvo invece l’altro ragazzo a bordo, Giuseppe Convertino, ancora ricoverato all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto in gravi condizioni per un trauma cranico e diverse fratture.


© Riproduzione riservata