Cronaca Scenata napoletana

«Siete lesbiche, via dalla spiaggia». Un ragazzino le difende VIDEO

La sceneggiata filmata sul bagnasciuga di Bacoli, tanto per cambiare, fa il giro del web

«Siete lesbiche, via dalla spiaggia». Un ragazzino le difende VIDEO

 Napoli – Cacciate in malo modo dalla spiaggia perché lesbiche: online le immagini dell'episodio denunciato nel weekend da due ragazze partenopee, Francesca e Martina, invitate a lasciare la spiaggia di Miseno, a Bacoli, da un anziano e sua figlia, infastiditi dai loro "atteggiamenti".

«Andatevene su una montagna stupide, date il cattivo esempio ai nostri bambini» dice l'uomo, che andrebbe preso invece a "modello". Insultato anche un giovane, che s'è intromesso per difendere le due dalle invettive del vecchio invasato: «E' una cosa normalissima» ha replicato. Purtroppo non per tutti, ancora.


© Riproduzione riservata