Attualità Lusso

Approda a Selinunge Eos, il mega yacht del magnate Barry Diller. FOTO

Eos è la terza imbarcazione più grande del mondo.

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-1-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg&size=500x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-2-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg&size=860x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-3-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg&size=890x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-1-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-2-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2018/1532975743-3-approda-selinunge-mega-yacht-magnate-barry-diller.jpg

Selinunte - Il Magnate Barry Diller, marito della stilista Diane von Furstenberg, è approdato in Sicilia a bordo del suo mega yacht "Eos", per partecipare al Google Camp che anche quest'anno si terrà in Sicilia. Eos, la terza barca più grande del mondo, il trialbero di oltre 80 metri, è approdato nelle splendide acque cristalline del porto di Marinella di Selinunte. Tutti i vip dell'evento internazionale USA saranno ospiti, come ogni anno, al Resort Verdura di Sciacca, cena al parco archeologico di Selinunte, chiuso per l'evento.

La cena di gala sarà martedì prossimo, mentre quella tipicamente siciliana per il secondo anno consecutivo sarà nuovamente al Baglio di San Vincenzo a Menfi e la serata si svolgerà il 1 agosto.
Intanto tutti ad ammirare Eos, trialbero che  porta la firma di Lurssen, cantiere entrato di recente nel Guinness dei Primati per aver costruito Azzam che, a oggi, con i suoi 180 metri di lunghezza, è lo yacht più grande di sempre. Scafo e e sovrastruttura in alluminio, ha un baglio massimo di 13,50 metri, un pescaggio che arriva a 5,50 metri e un dislocamento di 1.500 tonnellate di stazza lorda.

Ma dove il megasailer fa la differenza è sulla superficie velica: ben 3.600 metri quadrati, di gran lunga la più imponente che può spiegare al vento oggi uno yacht a vela privato. Per quanto riguarda il design gli esterni, che richiamano vagamente alla memoria linee rétro, sono opera dello studio Langan Design Associates, mentre per gli interni l’armatore si è affidato all’estro di Francois Catroux.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif