Scuola Vittoria

Premio a Roma per la scuola Portella della Ginestra

Nella sala Aldo Moro del Miur

Vittoria - Nell'ambito del Progetto Nazionale “Programma il futuro” sono stati premiati a Roma, oggi lunedì 17 giugno, nella sala Aldo Moro del Miur, gli alunni delle classi seconda C e seconda D della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo Portella della Ginestra di Vittoria.

Accompagnati dalla loro docente, Maria Giovanna Battaglia, e dalla dirigente scolastica, Daniela Mercante, una delegazione delle classi, rappresentate dagli alunni Manuel Luigi Guarino, Giorgia Giliberto, Giorgia Marino, Karola Segreto e dai loro genitori, ha ricevuto questo importante riconoscimento, per aver raccontato le biografie delle più importanti donne Stem, sfruttando l’ambiente di programmazione previsto dal concorso, bandito con circolare Miur 3947 del 4 marzo scorso. “È stato motivo di profondo orgoglio ricevere da Fausto Bolognese, in rappresentanza dell’ENI, l'assegnazione di un laboratorio didattico su argomenti scientifici che la scuola vorrà approfondire”, ha dichiarato la dirigente scolastica Daniela Mercante.

“Straordinari gli alunni e la loro docente, Maria Giovanna Battaglia, che già da anni sostiene processi didattici per lo sviluppo del pensiero computazionale oltre che promuovere le discipline STEM, con laboratori attivati anche durante i mesi estivi - ha proseguito la preside.
Sono queste le basi sicure per promuovere una cittadinanza attiva, responsabile e consapevole”.