Benessere Diete veloci

Dieta Cram: cereali, riso, mele e latte

La somiglianza con la dieta Brat

Dieta Cram, ovvero la dieta che fa dimagrire in 3 giorni con soli 4 ingredienti. Quali? Cereali, riso, mele (apple in inglese) e latte (milk).

Cosa è la dieta Cram

La Cram è una dieta restrittiva che prescrive l'alimentazione con pochi cibi lungo un periodo massimo di 3 giorni. Si tratta infatti di una dieta sbilanciata, che provoca carenze nutrizionali.

Quando ricorrere alla Dieta Cram

La dieta Cram è consigliata se avete un matrimonio, un appuntamento importante, e volete perdere in fretta alcuni chili di troppo. Si tratta di un regime alimentare che promette di far perdere 3 kg in 3 giorni, grazie al ricorso ai liquidi. 

Esclude dall'alimentazione le proteine. Favorisce i cibi ricchi di carboidrati e fibre, per favorire il transito intestinale con funzione si sgondia pancia. La mela garantisce le vitamine e i minerali. 

La dieta CRAM ha la filosofia in comune con la dieta Brat, nata in America Latina. Brat sta per banane, riso, mela, toast (il pane tostato).

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568194965-3-cappello-peugeot.jpg

Dieta CRAM, cosa mangiare
Nell’acronimo è racchiuso già quasi tutto quello che può mangiare chi segue questa dieta:

C: cereali
R: riso
A: mele
M: latte

La dieta concede come condimenti l'olio extravergine di oliva, lo zenzero, il succo di limone o il basilico.

La dieta CRAM è un regime alimentare di tre giorni piuttosto monotono:

Colazione: succo di mela, fette biscottate integrali e un bicchiere di latte scremato
Pranzo: riso integrale con olio, zenzero e limone
Cena: pasta integrale con olio e basilico
Spuntini: un bicchiere di latte scremato o mela (anche cotta)

La dieta prevede di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.

Dieta CRAM, controindicazioni
La dieta CRAM non è equilibrata, va seguita per un massimo di 3 giorni, ed è facile smetterla perchè troppo monotona. 

Consente un dimagrimento rapido ma perdendo liquidi e riprendendo a mangiare è facile riprendere i chili persi in maniera sin troppo facile e veloce.

Vi consigliamo sempre di rivolgervi ad un nutrizionista che personalizzerà la dieta più adatta per voi.