Benessere Depurativa

Dieta detox dei tre giorni disintossicante per perdere peso

La frutta, coi suoi colori vivaci? Un elisir del buon umore

Macedonia di frutta fresca per la dieta detox

La dieta detox dei tre giorni è famosa per essere una dieta disintossicante molto efficace. Si tratta di un regime alimentare pensato per depurare l’organismo dalle tossine esogene che si accumulano per via dello stile di vita troppo frenetico che ci troviamo a condurre e per le cattive abitudini alimentari e perdere peso velocemente.

Dopo le vacanze è arrivato il momento seguire la dieta detox o se dovete ancora partire, è ottima per perdere quei due o tre chiletti che vi pesano. Con la detox dei tre giorni è possibile perdere peso in modo sano (anche 3 kg in una settimana, se ci si impegna) introducendo nella dieta quegli alimenti che ci aiutano a perdere peso più velocemente. Durante le vacanze anche a causa delle numerose ricorrenze che ci vedono spesso esagerare a tavola, il nostro corpo accumula tossine che provocano gonfiore e aumento di peso. Come eliminarle?

In cosa consiste la dieta detox?

Ci sono molte false credenze sulla Dieta Detox, una di queste è il sostenere che si tratti di un regime alimentare basato unicamente su centrifugati e beveroni. Anche se un modo per assumere alcuni alimenti è proprio quelli di frullarli, questo non vuol dire che non ne vengono consumati in buona varietà e quantità.

Lo scopo principale della dieta detox disintossicante è quello di eliminare le tossine nel corpo, soprattutto dopo che si è vissuto lunghi periodi di stress. Tali tossine provengono dall’esterno e sono causa di inquinamento, cure farmacologiche e alimentazioni totalmente sbagliate ma anche dell’azione dei radicali liberi. La dieta introduce tutti alimenti in grado di depurare l’organismo e fare pulizia, mettendo centralmente tutti quegli alimenti ricchi di antiossidanti in grado di combattere l’invecchiamento delle cellule e di aiutare la digestione di Sali minerali e vitamine.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602669922-3-toys-in.jpg

Consigli utili per la dieta detox

Per iniziare la giornata in ottica detox, è per esempio molto utile bere, a digiuno, un bicchiere di acqua e limone. L’acqua è bene che sia tiepida. Il limone, straordinario frutto, anti acido gastrico, aiuta anche a bruciare grassi ed è caratterizzato da una forte efficacia depurativa.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1602684793-3-crai.gif

Cosa portare in tavola per favorire la diuresi e perdere peso in modo sano?

Un frutto importante durante la dieta sono :I frutti rossi. Contraddistinti da un alto contenuto di antociani, sono ottimi per tonificare le pareti dei vasi sanguigni. La frutta in generale è ricca d’acqua e, grazie ai suoi colori vivaci, è un ottimo elisir di buon umore.

Per disintossicarsi è ottimo anche il kiwi, che può essere associato al finocchio e alla barbabietola in un gustoso centrifugato che potrete portare in ufficio anche per la pausa pranzo.

Benefici della dieta detox

La dieta detox ha numerosi benefici, il primo è quello depurativo, poiché elimina scorie e tossine dal corpo, disintossicandolo da tutto quello che può provocare problemi di salute. Inoltre, permette di migliorare le funzionalità epatiche dell’organismo e facilitare la digestione. Il secondo effetto è quello dimagrante: sono tante le persone che si chiedono come dimagrire velocemente in poco tempo, la dieta detox è sicuramente una buona soluzione. Questo poiché prevede una serie di cibi che fanno dimagrire.

Dieta Detox Menù dei tre giorni:

Proponiamo un tipo di menu dieta detox disintossicante, molto breve da seguire solo per 3 giorni. Da ripetere al fabbisogno.

Menu 3 Giorni dieta detox:

1° giorno

Colazione: bere un mix di sciroppo d’acero e limone, poi macedonia con frutta fresca con uno yogurt magro e fiocchi d’avena.

Pranzo: insalata di verdure crude, tonno, patate, mais da condire con salsa yogurt

Merenda: quattro noci e o qualche seme di zucca

Cena: riso integrale e verdure cotte in agrodolce condite con aceto e miele.

2° giorno

Colazione: yogurt magro e fiocchi d’avena

Pranzo: insalata di verdure fresche

Merenda: frutta fresca di stagione. La frutta aiuta anche nella dieta disintossicante per il fegato.

Cena: zuppa di fagioli e patate cotte in dado vegetale

3° giorno

Colazione: yogurt magro e frutta

Pranzo: insalata di verdure fresche condite con salsina di yogurt, aglio, cetrioli e succo di limone

Merenda: 100 grammi di frutti di bosco

Cena: salmone con verdure lesse o al vapore e patate al forno.

Ci preme ricordarvi che prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta è necessario consultare un medico o un nutrizionista.


© Riproduzione riservata