Attualità Il giorno degli sconti

Arriva il Black Friday: consigli per gli acquisti sicuri

Il 29 novembre

Il Black Friday è uno degli eventi più importanti per quanto riguarda gli acquisti che ormai da qualche anno si è diffuso anche in Italia. L'interesse nei confronti di questo evento è aumentato esponenzialmente negli ultimi tempi e spesso chi è intenzionato a fare degli acquisti importanti e dal prezzo più alto aspetta fino a novembre nella speranza che arrivi qualche offerta imperdibile. Ma state attenti a fare degli acquisti sicuri senza farvi prendere dalla febbre del Black Friday.

Se siete alla continua ricerca delle ultime offerte e delle migliori occasioni, e volete fare degli acquisti sicuri, dovrete aspettare solo fino alla mezzanotte di oggi, ma fate attenzione. Il giorno designato per il Black Friday 2019 è domani, 29 novembre. Come da tradizione americana ricorre il primo venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento, mentre il Cyber Monday 2019 sarà il lunedì seguente, in questo caso il 2 dicembre.

Le offerte riguarderanno principalmente il campo della tecnologia, della quale sempre più spesso riusciamo a farne a meno: smartphone, tablet, laptop, fotocamere e (parecchi) televisori.

la parola Black Friday, ormai da anni, è entrata a far parte del nostro linguaggio comune. Sicuramente ne avrete sentito parlare anche voi, da amici, colleghi, parenti o semplici conoscenti. Ma cos'è questo benedetto Venerdì Nero e come funziona

Che cos'è il Back Friday?

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1596088226-3-toys-in.png

Come suggerisce il nome, il Black Friday ha avuto origine in America negli anni 'Quaranta. A lanciarlo fu la catena di negozi di Macy's, che ebbe l'idea di indire degli sconti speciali per anticipare i consueti saldi natalizi. Fu solo intorno agli anni '80, tuttavia, che l'evento si consolidò come vera e propria ricorrenza nazionale arrivando a coinvolgere i principali negozi e catene e diffondendosi in tutto il mondo. Oggi il Black Friday è una realtà affermata anche in Italia, prevalentemente sul web (ma non solo), e tantissime persone si avvalgono delle Black Friday offerte per acquistare in rete prodotti con sconti del 20%, 50% ma anche 80%. Gli articoli preferiti sono ovviamente quelli che rientrano in fasce di prezzo più dispendiose, come i prodotti tecnologici, i pezzi d’arredamento oppure gli elettrodomestici.

Cosa significa Black Fiday?

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1596088226-3-toys-in.png

Black Friday significa letteralmente "Venerdì Nero". Con questo termine ci si riferisce alla giornata che dà il via ufficialmente alla stagione dello shopping natalizio, con sconti vantaggiosi che anticipano i saldi invernali.

Perché si chiama Black Friday?

Le teorie sulle origini del nome sono diverse. La più diffusa attribuisce il colore nero all'inchiostro utilizzato dai commercianti per segnare i guadagni – scritti, per l'appunto, in nero, a differenza del rosso che indicava le perdite. Una seconda ipotesi, invece, fa risalire l'origine al “nero” del traffico che congestionava le strade in questa particolare giornata di shopping cittadino.

A che ora inizia il Black Friday?

L'evento ha inizio tra giovedì e venerdì, allo scoccare della mezzanotte del giovedì. Tuttavia diversi negozi pubblicano in anteprima alcune promozioni Black Friday già dall'inizio della settimana, ovvero da lunedì 25 novembre. E proseguono fino al lunedì successivo detto Cyber Monday.

Come ottenere le migliori offerte per questo Black Friday?

Come mostrano i dati, in Italia e nel resto del mondo sono numerosi gli utenti che l'anno scorso si sono avvalsi delle offerte che i brand hanno promosso nel giorno del venerdì nero. E quest'anno infatti i numeri degli interessati agli acquisti online potrebbero aumentare, così come aumenteranno le occasioni da non lasciarsi sfuggire per non vedere i propri articoli preferiti andare sold-out nel giro di pochi minuti. Vi è già capitato?

Come organizzarsi in anticipo per fare acquisti sicuri per il Black Friday?

Organizzarsi anticipo può voler dire diverse cose. Prima di tutto vi consigliamo di iniziare a sondare le promozioni in rete tra early birds discount e prezzi di volantino. Per questo ad esempio esistono portali come Doveconviene o Ultimoprezzo che consentono di visualizzare i volantini dei principali negozi come Unieuro, Euronics o Mediaworld. Poi, avere chiaro in testa cosa si ha intenzione di acquistare e scriverlo (un po' come quando da piccoli preparavamo la lista per Babbo Natale). Una app molto utile si chiama Google Keep: disponibile sia per gli smartphone che per i computer – e utilizzabile su qualsiasi sistema operativo – permette di stilare e salvare una wishlist da utilizzare poi in occasione del Black Friday. Un altro accorgimento, ovviamente, è quello di informarsi prima sugli articoli – specie se si tratta di dispositivi tecnologici – in modo da trovare quelli con le specifiche più adatte alle proprie esigenze. Non ultimo avere una carta per i pagamenti online o un sistema come Paypal, in modo da caricare già i soldi in vista dello shopping.

Black Friday: consigli per gli acquisti sicuri

Fate attenzione: acquistare solo da siti internet sicuri, protetti da sistemi di sicurezza internazionali, riconoscibile dalla presenza del lucchetto nella barra di indirizzo;

- Comprate solo da venditori sicuri: assicurativi del feedback dello stesso e che siano correttamente riportati i dati della società titolare dell’attività commerciale;

- Attenzione alle offerte dei negozi fisici e virtuali che sembrano esageratamente vantaggiose e agli sconti troppo elevati, potrebbero nascondere una fregatura.

- Controllate il prezzo finale del prodotto e se è comprensivo di spese di spedizione o tasse;

- Verificate la data di spedizione e verificate sempre da dove viene spedito il prodotto;

- Conservate una copia dell’ordine effettuato, e verificate che esista la possibilità di disdirlo senza pagamento di penali.

- E ancora: sul web pagate o tramite paypal o carte prepagate (meglio evitare bonifici o carte di credito), e non comunicate mai i vostri dati personali, sia via telefono, sia via mail. Non inserite mai dati privati online; verificate le condizioni di recesso applicate dal venditore online e ricordate che la garanzia vale anche per i prodotti acquistati online.