Benessere Cini calorici

Dieta in inverno: gli alimenti indicati per combattere il freddo

Per combattere il freddo è necessaria l'assunzione di alimenti che ci aiutano a produrre più energia e quindi più calore

D'inverno siamo maggiormente esposti a malattie stagionali tipiche di questo periodo, quali il raffreddore e soprattutto l'influenza. D'altronde il freddo rigido di questi mesi favorisce questi malanni di stagione. Tuttavia anche in questo caso l'alimentazione può esserci di aiuto per affrontare nel migliore dei modi il generale inverno. In particolare per combattere il freddo è necessaria l'assunzione di alimenti che ci aiutano a produrre più energia e quindi più calore. Quando le temperature si abbassano difatti necessitiamo di più energia per produrre calore. La prima cosa da fare è quindi di aumentare il fabbisogno calorico.
In particolare sono indicati i cibi ricchi di vitamine, ad esempio la vitamina A contenuta nelle zucche, carote e la vitamina C negli agrumi e kiwi. Da favorire anche il consumo di pesce e carne che ci forniscono le proteine di cui ha bisogno l'organismo. Il pesce ha anche un effetto antinfiammatorio. Si consiglia il consumo di pesce azzurro, in particolare tonno, acciughe, sardine perchè ci aiuta anche a prevenire l'influenza. Da privilegiare le zuppe e le minestre calde, un vero e proprio toccasana durante la stagione invernale. L'abbinamento tra cereali e legumi caldi è la conveniente composizione di alimenti per preparare piatti facili, gustosi e nutrienti. E' importante anche il consumo di frutta secca perchè contiene molti minerali che ci aiutano a rinforzare il sistema immunitario. Si tratta di alimenti che in ogni caso possiedono un quantitativo notevole di calorie per cui non bisogna esagerare. Insomma via libera a mandorle, nocciole e noci ma con moderazione.

Gli alimenti che non possono mancare in inverno
Il menù tipico invernale privilegia piatti caldi, in particolare minestroni, zuppe e stufati che racchiudono caratteristiche fondamentali che ci vengono in aiuto per affrontare l'inverno: sono facili da preparare, soddisfano l'appetito e contrastano efficacemente il freddo.
Fondamentale anche la verdura di stagione, ad esempio verza, carote spinaci, broccoli, zucca spinaci, patate, che non solo ci forniscono vitamine e sali minerali, ma mantengono in salute il sistema immunitario e ci aiutano a contrastare il freddo. La frutta secca è un altro alimento utile contro il freddo. Inoltre ci aiutano a proteggere la pelle dal rigore invernale e rafforzano il sistema immunitario. Come detto, va prestata attenzione a non esagerare con il consumo perchè è piuttosto caloriche. Va curata anche l'idratazione, in questo senso il consumo di infusi caldi e tisane è utile per aiutare l'organismo a mantenere una adeguata temperatura corporea.

Questi nello specifico i cibi da privilegiare d'inverno
Legumi: fagioli, piselli, lenticchie ci forniscono tra gli altri elementi utili alla salute, anche il ferro la cui carenza acuisce la sensazione di freddo.
Carne e pesce attivano la termogenesi, ovvero la produzione di calore. Da preferire le carni bianche, ad esempio pollo e tacchino e pesce azzurro perchè contengono grassi salutari.
Latticini e yogurt: una tazza di latte caldo la mattina a colazione è un vero e proprio toccasana, utile anche in caso di raffreddore. Lo yogurt invece rafforza il sistema immunitario.
Frutta fresca: kiwi e agrumi ci forniscono la vitamina C che rinforza il sistema immunitario.
Cereali: molteplici le proprietà di questo alimento: in particolare ci forniscono energia e aumentano la resistenza al freddo. Inoltre aiutano il metabolismo muscolare.
Cioccolato fondente: ci fornisce magnesio. In particolare la stanchezza di inizio anno che ci rende anche volubili e irritabili può essere dovuta proprio alla carenza di questo minerale. Inoltre è noto che questo alimento ha anche un effetto antidepressivo molto utile nei mesi invernali in cui siamo alle prese con giornate buie e fredde.
Spezie: peperoncini, curcuma, cannella stimolano il metabolismo e ci aiutano a aumentare la temperatura corporea. Non è un caso che ad esempio il peperoncino rappresenti un buon rimedio contro l'influenza.
Miele: possiede proprietà antibiotiche e balsamiche atte a prevenire i malanni stagionali.
Lo sport è importante praticarlo anche d'inverno perché migliora la circolazione e mantiene attivo il metabolismo, aspetti che contribuiscono alla termoregolazione.

Inverno, come combattere il freddo: le cose da evitare
Tra le cose da evitare vi sono le diete troppo rigide perchè diminuiscono la capacità di regolare la temperatura corporea.
Da evitare anche l'alcol. E' vero che riscalda ma solo inizialmente. Infatti il riscaldamento si deve a un effetto vasodilatatorio a cui segue la vasocostrizione e quindi il raffreddamento del corpo.


© Riproduzione riservata