Benessere Sgonfiapancia

Dieta: come eliminare la pancia in poco tempo

Serve una sana regolarità intestinale

Dieta: come eliminare la pancia in poco tempo

La pancia piatta è il sogno di tutte le donne, soprattutto in vista dell'arrivo dell'estate e della temuta prova costume: come eliminare la pancia in poco tempo?

Vediamolo insieme:

Spesso ci si ritrova a dover fare i conti con l’insorgere della pancia. Lo stress, i pasti fuori casa e le abbuffate nei weekend vi hanno fatto accumulare qualche chiletto su pancia e fianchi? Niente paura. Con una dieta lampo ricca di fibre, vitamine e tanta acqua riuscirete a eliminare la pancia e a ritrovare una splendida silhouette. La sola dieta, però, non serve per ottenere dei risultati immediatamente visibili e duraturi nel tempo. Per eliminare la pancia, bisogna sempre abbinare alla dieta degli esercizi per addominali da svolgere a giorni alternati, oppure da svolgere ogni giorno per cinque minuti, anche prima di fare colazione, al mattino presto. Vediamo quali sono le combinazioni perfette di dieta e fitness per avere un addome asciutto e allenato in vista delle vacanze estive o di una fuga romantica, in vista di San Valentino.

Dieta per eliminare la pancia: cosa mangiare e cosa evitare

Il segreto di seguire un’efficace alimentazione per eliminare la pancia è mangiare tanta verdura. Essendo le verdure ricche di fibre e di acqua stimolano la diuresi ed eliminano le tossine in eccesso. Inoltre, vi aiuteranno a ritrovare una sana regolarità intestinale che impedirà di avere l’addome gonfio. Anche l’assunzione dell’acqua ha il suo ruolo fondamentale. Bere molta acqua e tisane non solo stimola la diuresi, ma aiuta a drenare e depurare l’organismo e a combattere l’insorgere della cellulte. Sono ottime l’assunzione di tisane detox a base di zenzero, finocchio e carciofi. Due tazze di decotto con zenzero e limone al giorno saranno sufficienti a sgonfiare la pancia e ad aiutarvi nella digestione.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1606315385-3-crai.gif

I cibi da evitare assolutamente sono quelli ricchi di grassi animali e di carboidrati complessi.

I cibi da evitare sono invece quelli che tendono a fermentare nel tratto digerente, creando gli odiosi gonfiori: latticini come latte, yogurt e formaggi, fritture, farinacei come patate, pane e pasta, legumi secchi, dolci, bevande gassate e cibi troppo salati. La ritenzione idrica causata dall'eccesso di sodio, infatti, è un'altra delle cause della pancia gonfia, oltre che della cellulite. Per evitare i gonfiori della pancia ricordati sempre di bere molta acqua, che stimola la digestione evitando l'accumulo di gas.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1606207303-3-triumph.gif

- No a dolci, insaccati e condimenti come burro e salse pronte.

- Preferite sempre carne fresca (meglio se bianca) e condimenti semplici come olio extravergine di oliva, limone e spezie.

- Per quanto riguarda i carboidrati, invece, evitate le farine bianche molto lavorate e optate per le farine integrali o di mais.

Se volete mantenervi in forma ed avere la pancia piatta, dovreste consumare con una certa regolarità alcuni cibi che rappresentano un vero e proprio toccasana per la vostra salute e il vostro girovita.

Gli esercizi per eliminare la pancia in poco tempo

Per avere un addome piatto, come già detto in precedenza non serve solo una sana alimentazione ed una dieta equilibrata ma è importante svolgere a giorni alterni o quotidianamente degli esercizi per addominali. L’ideale è svolgere una serie di addominali tutte le mattine prima di fare colazione. Vi basteranno meno di cinque minuti al giorno per avere dei risultati visibili tutto l’anno, senza dover passare ore in palestra. Ogni mattina fate tre serie di addominali alti, bassi e laterali. Eseguite prima degli esercizi di contrazione e poi di distensione in modo tale da equilibrare lo sforzo. Provate anche il pilates e lo yoga, sono ottimi per definire e bruciare i grassi in eccesso in zone mirate.

I rimedi naturali per eliminare a pancia

Esistono anche dei rimedi naturali, o dei rimedi della nonna, per rassodare ed eliminare la pancia. Ovviamente sono soluzioni che aiutano di più a sgonfiare che a diventare toniche (per quello servono gli esercizi e gli sport), ma hanno sicuramente la loro utilità. Il gonfiore, spesso causato da stress, aerofagia, o stitichezza, si può tranquillamente affrontare con tisane al finocchio, al carciofo e malva, cibi fermentati e integratori alimentari come il carbone vegetale. Un aiuto fondamentale soprattutto alla digestione, che può essere anche aiutata bevendo molta acqua e facendo movimento.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1605517077-3-bapr-arca.gif