Attualità Dieta contro la pigrizia

Sei pigro? Ecco come bruciare le calorie con facilità

Come accelerare il metabolismo

Dieta e alimentazione: su questi pilastri fondamentali è possibile incardinare un corretto percorso dietetico dimagrante. Bruciare calorie e quindi perdere peso seguendo qualche semplice accorgimento è da considerarsi più facile di quel che si potrebbe pensare fermo restando che la dieta e l'esercizio fisico rappresentano le vie privilegiate per la perdita dei chili di troppo. Partiamo dai consigli strettamente dietetici.
I carboidrati non vanno eliminati ma limitati. Ad esempio per due giorni a settimana possiamo scegliere di sostituirli con le proteine che ci derivano dalla carne bianca, quindi pollo e tacchino e verdure.

Le spezie aumentano la capacità del nostro organismo di bruciare le calorie. Abbiamo solo l'imbarazzo della scelta: peperoncino zenzero e curcuma. Le spezie riuscirebbero ad incrementare l'attività metabolica fino al 23%. Inoltre sono utili per insaporire i cibi e quindi sostituire il sale.
La caffeina che si trova non solo nel caffè ma anche nel thé, ci fa bruciare più calorie per almeno tre ore dopo averla assunta nelle bevande che la contengono. L'ideale è quindi berlo al mattino anche perché si tratta di una bevanda energetica che quindi ci fornisce la giusta sveglia anche a livello metabolico. Per rimanere in tema di bevande, bere quelle fredde rappresenta un metodo utile per incrementare il consumo di calorie. Il freddo infatti induce una reazione da parte dell'organismo che sarà spinto ad utilizzare maggiormente le scorte caloriche per produrre calore.

Anche la temperatura gioca un suo ruolo. Secondo alcuni studi la temperatura che maggiormente ci aiuta a bruciare grassi e calorie è intorno ai 18 gradi centigradi, per cui d'inverno tarate i valori del termosifone o della caldaia poco più sopra di questi livelli.
Masticate un chewingum. E' molto utile se vi viene un attacco di fame: masticare stimola il senso di sazietà nel cervello come se avessimo consumato un pasto. In sostanza masticare le gomme diminuisce il senso di fame. In questo modo a tavola saremo più morigerati.
Se potete in ufficio utilizzate una palla di stabilità nota anche come fitbal. Questa palla da pilates è efficace nell'irrobustire i muscoli della zona lombare e degli addominali. In particolare quando siamo seduti vengono sollecitati soprattutto i muscoli dorsali per mantenere la corretta postura e anche i muscoli della coscia. Si possono bruciare fino a 300 calorie al giorno. Stare in ufficio viene associato al lavoro sedentario per antonomasia. In realtà se vi alzate spesso dalla scrivania anche solo per muovere un po' le gambe oppure anche rimanendo seduti potete muoverle su e già. Tutti questi movimenti a fine giornata fanno numero e ci aiutano a bruciare calorie.
Un altro segreto per dare la giusta spinta al metabolismo è mangiare poco ma spesso, fino a 5 pasti al giorno. In tal modo i pasti vengono distribuiti in più momenti nella giornata così l'organismo può assorbire i nutrienti poco per volta senza andare incontro a laboriose digestioni, bruciare molte più calorie rispetto a quando siamo "ingessati" sulla sedia dell'ufficio. L'attività fisica assieme alla dieta è fondamentale per bruciare i grassi perchè risveglia il metabolismo. Basta davvero poco. Ad esempio potete fare le scale al posto di prendere l'ascensore e se la distanza non è eccessiva potete raggiungere a piedi l’ufficio evitando l'auto o la metropolitana: ne guadagnerete in linea e salute!"
Fate l'amore. Avere rapporti col proprio compagno o compagna è un ottimo e piacevole modo anche per bruciare calorie e quindi una alternativa alla palestra.
Un bagno rilassante dopo una giornata di lavoro. Restare nella vasca da bagno per 30 minuti ci farebbe bruciare circa 130 calorie che equivale a una camminata di mezz'ora. Per rendere il bagno davvero rilassante possiamo aggiungere all'acqua qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Insomma è un modo passivo di bruciare le calorie davvero rilassante. Rilassarsi è fondamentale anche per bruciare più calorie. Almeno una volta al giorno concedetevi quindi per una mezz'ora ciò che vi rilassa di più: la lettura di un buon libro, la compagnia di un amico, lo yoga, fare una passeggiata in un parco immerso nel verde.


© Riproduzione riservata