Attualità Val di Noto

I luoghi di Montalbano scoperti da Hollywood

E' iniziato il dopo Montalbano?

Noto - Il Commissario Montalbano è perplesso. E ne ha ragione. Perchè dopo venti anni di lavoro, qualcuno potrebbe rubargli il pranzo da Enzo a Mare, l'arrivo in auto in via Mormina Penna, gli sguardi indagatori per le stradine di Ragusa Ibla. Il salto di qualità della Cinecittà siciliana, fra Ragusa e Scicli, è legato alla scelta di Joe Wright (Londra, 1972) di girare il suo prossimo film in costume, Cyrano, fra Noto, Scicli e Ragusa appunto. 

Il dopo Montalbano è iniziato? Troppo presto per dire. Ma la circostanza che una produzione statunitense investa in un momento complicato, di Covid imperversante, tanti soldi in tre città del Sudest siciliano, è un segnale chiaro che la strada del cinema è aperta non solo in Italia per questi luoghi che mantengono una pulizia di paesaggio e di architettura. Fra le location scelte a Noto, trapela la notizia di Palazzo Castelluccio. Si attende di conoscere il cast del film. Fra le figure che collaboreranno Joe Wright pare vi siano diversi premi Oscar. 


© Riproduzione riservata