Attualità Ciak si chiude

Modica: sul set di “Sogno d’amare”, Sperandeo inedito FOTO VIDEO

Ultimate le riprese in città del film di Claudio Di Napoli: “E’ la storia d’amore tra due bambini, ma i papà non vanno d’accordo”

 Modica – Sono terminate a Modica le riprese del film “Sogno d’Amare” a cui ha partecipato anche Toni Sperandeo in una veste inedita: “Per la prima volta l’ho fatto recitare non nel ruolo di poliziotto o mafioso ma nella parte di se stesso” dice a Ragusanews del regista Claudio Di Napoli, che nella pellicola è autore e anche attore protagonista accanto a Sperandeo, dopo averlo più volte diretto.

“E’ la storia di due bambini che s’innamorano - ci dice Di Napoli -, io e Sperandeo siamo i due papà: lui del maschietto e io della femminuccia, tra noi però c’è un po’ di contrasto…” ma ne sapremo di più quando uscirà nelle sale cinematografiche a fine maggio.

“Impressionate l’accoglienza dei modicani – continua Di Napoli – ci hanno fatto sentire come Brad Pitt e Johnny Depp, una gioia e un calore incredibili. Ho scelto Modica come location perché è piena d’arte ma anche per la tranquillità e la dolcezza che ti trasmette, riesce a infonderti calma”. Vediamo di seguito il backstage del film, nelle foto e nei video realizzati in città in questi giorni.


© Riproduzione riservata