Benessere Dieta dello yogurt

Dieta dello yogurt per tornare in forma

La dieta dello yogurt è una dieta lampo per perdere fino a 3 chili in meno di una settimana

https://www.ragusanews.com/immagini_articoli/09-07-2022/dieta-dello-yogurt-per-tornare-in-forma-500.jpg Dieta dello yogurt per tornare in forma


La dieta dello yogurt è una dieta lampo con cui possiamo perdere fino a 3 chili in meno di una settimana. Trattandosi di un regime restrittivo, come per qualsiasi altra dieta chiediamo sempre consiglio al nostro medico prima di iniziarla. La dieta in particolare è indicata nei periodi dell'anno in cui vogliamo recuperare la forma. Se vogliamo rimetterci in forma la dieta dello yogurt potrebbe fare quindi al nostro caso.

Yogurt: un alimento alleato della dieta e salute
Lo yogurt in effetti è un alimento che vanta numerose proprietà benefiche per la nostra salute. Lo yogurt è benefico per l'intestino in quanto ha un efferto disintossicante. In particolare contribuisce al ripristino della microflora batterica. I fermenti lattici vivi ci aiuteranno a liberare l'intestino dalle scorie rimaste e quindi il transito intestinale sarà più regolare. La dieta dello yogurt ci aiuta anche a sgonfiare la pancia e quindi a ritornare in forma che è poi il proposito principale di chi segue questa dieta al di là degli aspetti salutistici. Lo yogurt  contiene percentuali di lattosio minime rispetto al latte di partenza, pertanto possono beneficiarne anche coloro che soffrono di intollerenza al lattosio. Essendo un derivato del latte, lo yogurt contiene il calcio fondametale per la salute delle ossa e la vitamina B12. Da un punto di vista dei nutrienti è un alimento proteico adatto quindi alla dieta degli sportivi e degli studenti. La dieta dello yogurt regala benefici anche alla pelle rendendola più lucente e morbida. Non è molto risaputo, ma lo yogurt può essere utlizzato anche per attività cosmetiche ad esempio come trattamento nutriente per capelli in caso di stress o secchezza per renderli più morbidi.

Dieta yogurt: quale scegliere
Per seguire la dieta dello yogurt è da preferire quello che contiene fermenti lattici vivi, in particolare bifidobatteri e lattobacilli in quanto ha un effetto disintossicante. Di seguito il menù di esempio della dieta dello yogurt.

Dieta yogurt: menù di esempio
Questa dieta prevede il consumo di elevate quantità di yogurt ma non c'è da preoccuparsi perchè lo yogurt naturale ha un basso contenuto calorico.

A colazione 200 grammi di yogurt bianco senza zuccheri accompagnato a 40 grammi di cereali e un caffè sempre senza zucchero.

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1673517429-3-giap.png

Come spuntini a metà mattina nel pomeriggio e dopocena, un frutto a scelta, 30 grammi di frutta secca e la sera soprattutto possiamo accompagnarlo con una tisana senza zucchero.

A pranzo 200 grammi di yogurt accompagnato da una insalata verde e altre verdure cotte  o crude a piacere. A giorni alterni per evitare una dieta sbilanciata possiamo sostituire lo yogurt con 50 grammi di cereali integrali e un alimento proteico da scegliere secondo le proprie preferenze tra pesce azzurro e carne bianca.

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1719297887-3-ag-distribuzione.gif

Per cena un minestrone di verdure accompagnato da 300 grammi di yogurt con una manciata di frutta fresca e un cucchiano di miele. Se abbiamo consumato i cereali e le proteine già a pranzo a cena yogurt e frutta secca.

Beviamo almeno 8 bicchieri di acqua al giorno per mantenerci idratati. Evitiamo invece le bevande alcoliche e gassate.


© Riproduzione riservata