Benessere Dieta di stagione

Dieta prenatalizia per non ingrassare durante le festività

Un menu prenatalizio

Mancano poche settimane al Natale. Accade sovente che durante le festività tendiamo a mettere su qualche chilo di troppo. In effetti il periodo delle festività natalizie è caratterizzato da molteplici tentazioni golose, per cui si è più propensi a fare qualche sacrificio alimentare nelle settimane che le precedono. D'altronde se non si corre ai ripari e si indulge alle prelibatezze culinarie, ogni regione ha le proprie, è inevitabile ritrovarsi a fare i conti con la bilancia, e quindi con qualche chilo di troppo.

Dieta detox prima di Natale
Per evitarlo possiamo prepararci alle festività di Natale con una dieta detox. Ad esempio nei tre giorni che precedono le festività è bene privilegiare pasti a base di proteine, verdura e frutta. I carboidrati invece dovrebbero essere limitati a colazione e a scelta a pranzo o a cena. Fondamentalmente per la dieta pre-natalizia bisogna puntare su alimenti che sono in grado di riattivare il metabolismo, contrastando cellulite e liquidi in eccesso. Vanno evitati invece tutti gli alimenti ingrassanti, quindi burro, fritture, insaccati, carni rosse, formaggi, dolci, caffè, bevande gassate.
In particolare possono giovarci alcuni consigli dietetici generali che si seguono quando si intraprende qualsiasi tipo di dieta. Per incominciare, ogni giorno dovremmo bere almeno due litri di acqua ed evitare di far il bis dei piatti preferiti. Non esageriamo con la frutta secca che fa bene, ma è anche calorica. Privilegiamo soprattutto le verdure, in particolare cotte a vapore e quindi non fritte. Mangiamo lentamente e mastichiamo bene i cibi in modo da favorire la digestione.

Esempio di dieta prenatalizia
Colazione
Tè caldo con pane tostato e marmellata magari preparata in casa, in alternativa latte cereali e frutta oleosa e una spremuta di arance fresche.
Pranzo
Pasta o riso, orzo, farro accompagnato da un sugo di verdure. Potete sostituire il sale condendo le verdure con olio, aceto e erbe aromatiche.
Spuntino nel pomeriggio
Una porzione di frutta a scelta.
Cena
Minestrone di verdure, pesce o carne bianca, verdura e frutta.
Prima di andare a dormire vi suggeriamo una tisana drenante magari a base di camomilla, cannella, camomilla, frutti rossi, ad esempio mirtilli.
Un altro segreto è quello di non trascurare l'attività fisica. In questo senso passeggiare mezz'ora al giorno sarà sufficiente. Se siete in giro per i regali di Natale potete unire l'utile e il dilettevole: vi suggeriamo, se potete, di non prendere l'auto, ma di spostarvi a piedi per lo shopping pre-natalizio.