Benessere Dieta autunnale

Dimagrire 4 kg in sette giorni con la dieta della zucca

100 grammi di zucca contengono solo 18 calorie

Dimagrire 4 kg in sette giorni con la dieta della zucca

L'autunno è il periodo migliore dell'anno per mettersi a dieta e depurarsi, cercando di eliminare i chili superflui prima di tornare a sfoggiare il nostro fisico in vista delle prossime vacanze. Come dimagrire 4 chili in sette giorni? Provate con la dieta della zucca. Un ortaggio di stagione, poco calorico che abbonda in questo momento sulle bancarelle dei mercati, al supermercato e dal nostro fruttivendolo sotto casa, che vi permetterà non solo di perdere peso ma anche di depurarci.

La zucca è un ottimo alleato per chi vuole perdere peso in poco tempo, ha infatti pochissime calorie (18 ogni 100 g), contiene molte fibre, ci sazia, regola le nostre funzioni intestinali e combatte la ritenzione idrica. Gustosa e ricca d'acqua, la zucca è perfetta per tornare in forma. Questo ortaggio tipico dell'autunno infatti è il protagonista della dieta che consente di perdere fino a 4 chili in sette giorni.

La dieta della zucca: 100 grammi contengono solo 18 calorie
La dieta della zucca è perfetta per tornare in forma in pochi giorni, senza però rinunciare al gusto e a piatti deliziosi. Questo ortaggio possiede pochissime calorie, ma è anche particolarmente versatile e adatto per preparare antipasti, primi, secondi e contorni. Si può mangiare in moltissimi modi e non c'è mai il rischio di annoiarsi. 100 grammi di zucca apportano solamente 18 calorie, per il resto contiene fibre e acqua, che migliorano il funzionamento dell'intestino e combattono la ritenzione idrica.

Praticando questa dieta, potremo permetterci di perdere fino a 8 kg in due settimane, fornendo comunque all'organismo sostanze essenziali come la provitamina A, la vitamina E, la vitamina C e le vitamine del gruppo B. La zucca contiene inoltre la vitamina T che accelera il metabolismo e la vitamina K che aiuta la coagulazione del sangue.

Le regole da seguire nella dieta della zucca
Per seguire al meglio la dieta della zucca è importante rispettare alcune regole, per prima cosa dobbiamo limitare l'uso del sale e dello zucchero.
E’ necessario bere almeno 2 litri di acqua al giorno, meglio se a stomaco vuoto. Evitate caffè, bevande gassate e zuccherate. Accertatevi di comprare una zucca fresca, ben matura e soda al punto giusto. Potete tagliarla a pezzi e conservarla in frigo avvolta con della pellicola trasparente. Iniziamo con la dieta.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1603719708-3-crai.jpg

Schema settimanale della dieta della zucca
Lunedì:
Colazione: un vasetto di yogurt magro e due fette biscottate integrali con poca marmellata
Pranzo: 60 g di pasta integrale o riso e 100 g di spinaci
Cena: zuppa con zucca (100 g), cipolle (50 g) e patate (50 g), 150 g di merluzzo.
Martedì
Colazione: 100 ml di latte parzialmente scremato o un caffè e 3 biscotti integrali.
Pranzo: 50 g di ceci e zucca, un uovo sodo e 100 g di verdure a scelta.
Cena: un piatto di minestrone con verdure e zucca, 100 g di petto di pollo ai ferri e insalata.
Mercoledì

Colazione: un vasetto di yogurt magro e 30 g di cereali.
Pranzo: zuppa di farro (50 g), lenticchie ( 2 cucchiai ), 200 g di zucca e 30 g di pane.
Cena: 60 g di risotto con la zucca, 150 g di platessa al vapore e insalata.
Giovedì
Colazione: 125 ml di latte parzialmente scremato o un tè e tre fette biscottate integrali.
Pranzo: 70 g di pasta integrale con 100 g di piselli, 250 g di zucca al vapore.
Cena: 180 g di carne magra cotta al vapore, 250 g di zucca bollita e una mela o una pera.
Venerdì
Colazione: una tazza di tè e 3 biscotti integrali.
Pranzo: un filetto di merluzzo cotto al vapore, 250 g di zucca cotta al vapore, 30 g di pane integrale.
Cena: una fetta di pollo alla griglia, zucca bollita.
Sabato
Colazione: 125 ml di latte parzialmente scremato con 40 g di cereali integrali.
Pranzo: 130 g di tacchino, 200 g di zucca bollita.
Cena: 60 g di riso con piselli, 250 g di zucca a dadini al cartoccio, insalata.
Domenica
Colazione: un vasetto di yogurt magro e corn flakes integrali.
Pranzo: 70 g di pasta integrale, legumi (70 g di fagioli o 100 g di piselli).
Cena: 150 g di platessa al vapore, 250 g di zucca al vapore, una mela o una pera.

Il bello di questa verdura è che potete prepararla in tanti modi diversi. Cucinare la zucca, bollita o al vapore, ma anche sulla piastra e al forno. Usatela per preparare dei dolci super light, gli gnocchi (anche questi ipocalorici) o il pane. Usatela a dadini, condita con spezie e peperoncino, come contorno, oppure sotto forma di crema, per fare il pieno di sostanze nutritive e depurarsi.


© Riproduzione riservata