Benessere Gli alimenti bruciagrassi

Bruciare calorie? Ecco quali alimenti scegliere per dimagrire

Quante calorie dovremmo bruciare al giorno per avere un buon metabolismo? Ecco tutti gli alimenti brucia grassi.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2021/dieta-gli-alimenti-brucia-grassi-che-aiutano-il-metabolismo-500.jpg Dieta: gli alimenti brucia grassi che aiutano il metabolismo

Bruciare le calorie? basta scegliere gli alimenti giusti, i cosiddetti cibi brucia grassi. Un modo per accelerare il metabolismo basale, semplicemente mangiando.
Tutti siamo alla ricerca della risposta alla domanda “quante calorie bisogna consumare ogni giorno per restare in forma?” È risaputo che una dieta corretta con degli alimenti giusti e un esercizio fisico quotidiano e costante accelerano il metabolismo. Ognuno di noi ha un tasso metabolico unico e questo tasso definisce il nostro fabbisogno calorico. Il tasso metabolico è la velocità con cui il corpo brucia le calorie. Per esempio: se un corpo che consuma 2500 calorie al giorno, brucia 2500 calorie al giorno, rimarrà a parità di peso.

Attraverso il tipo di dieta e la quantità di esercizio fisico praticato è possibile calcolare quante calorie sono state bruciate, o non assunte durante l’arco della giornata. Tenere sotto controllo l’aumento delle calorie permette di dimagrire o di non ingrassare, soprattutto di rimanere in salute. In aiuto troviamo degli alimenti brucia grassi che ci possono aiutare per il nostro metabolismo. I cibi bruciagrassi sono quelli che innalzano il consumo metabolico, favorendo il dimagrimento: scopriamo quali sono e perché funzionano

Quante calorie al giorno dovrebbe assumere una donna? E un uomo?
Una donna di media altezza e peso ha bisogno di assumere circa 2000 calorie al giorno per mantenere il peso, e 1500 calorie per perdere peso. Un uomo medio ha bisogno di 2500 calorie per mantenere il peso, e tra le 1800 e le 2000 per perdere peso. Più in particolare, gli uomini sedentari di età compresa tra i 19 e i 30 anni hanno bisogno dalle 2.400 alle 2.500 calorie; dai 31 ai 50 anni tra 2.200 e 2.400 calorie e sopra i 50 di 2.000 o 2.200 calorie al giorno per mantenere un peso corporeo sano. Va bene una dieta che si aggira intorno alle 1800/2000 calorie. Se si vuole perdere peso ed essere ancora in buona salute, sì è una buona dieta.

I cibi brucia grassi
I cibi brucia grassi agiscono o aumentando il senso di sazietà - è il caso, per esempio, dei cereali, della frutta e della verdura ricchi di fibre o di acqua - oppure stimolando il metabolismo attraverso termogenesi come lo zenzero, il peperoncino e il té verde, oppure perché drenanti come le fragole e le alghe. Di seguito gli alimenti che aiutano a bruciare i grassi.
1. Tè verde. Oltre a essere antiossidante, contribuisce a bruciare i grassi e a contrastare la cellulite. Dose ideale: tre tazze al giorno senza zucchero, meglio con succo di limone.
2. Cereali. Meglio mangiarli alla mattina a colazione perché rilasciano l'energia in modo graduale e prolungano il senso di sazietà. Preferire quelli integrali.
3. Cetrioli. Potenti brucia grassi, sono ancora più efficaci se abbinati a cibi piccanti: il mix dei due alimenti attiverà ulteriormente il metabolismo.
4. Asparagi. Le fibre aumentano il senso di sazietà, la vitamina B stimola il metabolismo e quindi a contribuisce a bruciare grassi e calorie.
5. Broccoli. Ricchi di calcio, vitamina A e C, acido folico e fibre, sono ottimi per attivare il metabolismo e sono super antiossidanti.
6. Spinaci. Contengono antiossidanti, vitamine, potassio, ferro e una grande quantità di fibre che aumentano il senso di sazietà e regolano il livello degli zuccheri.
7. Alghe. Soprattutto la Kelp e la Spirulina sono ricche di sali minerali drenanti e iodio in forma organica che stimolano gli ormoni della tiroide, che regolano il metabolismo.
8. Cioccolato fondente. Grazie alla presenza di antiossidanti, catechine e caffeina, quello con cacao minimo 80% aiuta a dimagrire più in fretta. Dose ideale: due quadratini al giorno.
9. Zenzero. Termogenico, attenua tosse e mal di gola, brucia molti grassi e calorie. NB: unito alla cannella è in grado di farci assorbire meno zuccheri.
10. Ginseng. Stimola il metabolismo quindi è un ottimo brucia grassi. Essendo energizzante, è indicato in caso di stress e stanchezza.

11. Peperoncino. Grazie alla presenza di capsaicina, svolge una potente azione termogenica oltre a proteggere l'apparato cardiovascolare e il cervello.
12. Limone. Oltre a essere ricco di vitamina C, aiuta a ritrovare l'equilibrio acido-alcalino, meccanismo che depura e stimola il metabolismo.
13. Frutta e la verdure che contengono molta acqua. Sono ideali se si vuole perdere peso. Assunti prima dei pasti, aumentano il senso si sazietà.
14. Fragole. Ipocaloriche (30 calorie ogni 100 grammi), depurative e anti ritenzione idrica, bruciano i grassi se mangiate sole e senza l'aggiunta di zucchero.
15. Cipolla. Ricca di vitamine, minerali e fitoestrogeni, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, rinforza il sistema immunitario e stimola il metabolismo.
16. Frutti di bosco. Super antiossidanti, regolano il livello di insulina del sangue e grazie al resveratrolo - presente anche in uva e mele e - bruciano i grassi.
17. Aglio. Oltre a fortificare il sistema immunitario, mantiene basso il livello di colesterolo cattivo, protegge dalle malattie cardiovascolari e riduce le molecole di grassi.
18. Pesce e carne bianca. Essendo altamente proteici, anche questi alimenti ci fanno sentire presto sazi evitando abbuffate e quindi di mangiare oltre in necessario.
19. Ostriche. Povere di grassi, contengono, invece, molta vitamina B che stimola il metabolismo e ferro che, trasportando ossigeno nel sangue e nei muscoli, aiuta a bruciare i grassi.
20. Patate dolci. Sono molto ricche di vitamina B, che stimola il metabolismo. NB: come tutti i carboidrati, aiutano a bruciare energia e quindi anche grassi.


© Riproduzione riservata