Giudiziaria Modica

Modica, donna 36enne muore dopo interventi chirurgici, autospia

La Procura di Ragusa ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/27-07-2022/modica-donna-36enne-muore-dopo-interventi-chirurgici-autospia-500.jpg Modica, donna 36enne muore dopo interventi chirurgici, autospia

Modica - Una donna di 36 anni, sposata e madre, è morta all’Ospedale di Messina, dov’era stata ricoverata a seguito delle complicanze per due operazioni chirurgiche cui era stata sottoposta all’Ospedale Maggiore “Nino Baglieri” di Modica, in chirurgia ginecologica. 

La donna era stata ricoverata per un intervento alle ovaie ed era entrata in sala operatoria il 30 giugno scorso. Dopo alcuni giorni era ritornata nella sua casa di Rosolini ma per lei sono iniziate alcune complicazioni che l’hanno costretta a un nuovo ricovero a Modica. Sottoposta a nuovo intervento chirurgico, le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate, al punto da indurre i medici a trasferirla a Messina. Qui, purtroppo, è sopraggiunta la morte.
I familiari hanno presentato denuncia alla Procura della Repubblica di Ragusa, che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, con conseguente sequestro della cartella clinica e della salma.
La Procura ha disposto l’autopsia che sarà eseguita giovedì nel capoluogo peloritano.


© Riproduzione riservata