Attualità Cividale del Friuli

Primo giorno di riprese per Montalbano. A Vigata? No, in Friuli

Il 27 aprile la troupe sarà a Scicli, per l'inizio delle riprese in un'altra località immaginaria. Vigata.

Cividale del Friuli - Un allontanamento momentaneo e volontario da Vigata. Il commissario Montalbano lascia la Sicilia e va in trasferta in Friuli per una misteriosa indagine. Primo ciak delle due nuove puntate oggi, Un diario del 43, e L'altro capo del filo. In terra friulana Luca Zingaretti indaga su un difficile caso di omicidio. Nella trama (come anticipa Tv Sorrisi e Canzoni uscito in edicola mercoledì 10 aprile) Montalbano è sulle tracce di una lettera misteriosa, e si ritrova a indagare nell’immaginario borgo di Bellosguardo. Si tratta di un luogo creato dalla fantasia degli autori, un mix tra Cividale e Venzone, con il fiume Natisone e il ponte del Diavolo che avranno un ruolo importante nello svolgersi delle indagini. Il 27 aprile la troupe sarà a Scicli, per l'inizio delle riprese in un'altra località immaginaria. Vigata. 

Nella foto, Luca Zingaretti in uno scatto di stamani. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg