Attualità Scicli

Un giorno sul set con Zingaretti-Montalbano, biglietti a ruba

Per una causa benefica

https://www.ragusanews.com/immagini_articoli/01-03-2019/giorno-zingaretti-montalbano-biglietti-ruba-500.jpg I biglietti sono andati a ruba


Scicli - L'idea è stata di Palomar di Carlo degli Esposti. Mettere all'asta dei biglietti per consentire agli appassionati dello sceneggiato televisivo Il Commissario Montalbano di partecipare al set, dietro le quinte, assistendo alle riprese del film. 

A Scicli accade da quasi un ventennio che in primavera arrivino i turisti in cerca dei luoghi di Montalbano che trovano montato il set della fiction e gli attori in azione. Ma tutta l'area delle riprese è blindata e inaccessibile. 

La Palomar ha deciso quest'anno, in occasione dei tre nuovi episodi che saranno girati tra aprile e luglio, di fare una concessione straordinaria ai fan. Come? Mettendo in vendita una imprecisata quantità di biglietti per stare accanto a Luca Zingaretti, Mimì Augello, all'ispettore Fazio, e al mitico Agatino Catarella durante la lavorazione del film.

Per quale ragione? Uno scopo benefico. 

"Una nuova opportunità per gli appassionati de Il Commissario Montalbano -scriveva in febbraio carlo degli Esposti, produttore del film-. Su CharityStars potete partecipare all'asta benefica per visitare il set del Commissario più amato d'Italia!!
Il ricavato andrà a sostegno di NEVER GIVE UP, Onlus per la prevenzione e il trattamento dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione".

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1713340308-3-garibaldi.gif

Inutile aggiungere che i biglietti sono andati, come prevedibile, a ruba. 


© Riproduzione riservata