Benessere Morning Banana Diet

Dimagrire velocemente con la dieta delle banane

La Morning Banana Diet permette di dimagrire 3 kg in 4 giorni

La dieta della banane (nota anche come Morning Banana Diet, dieta della banana mattutina) è un regime alimentare finalizzato al dimagrimento. È stata ideata nel 2008 da una farmacista giapponese, Sumiko Watanabe, e periodicamente torna alla ribalta sul web. La dieta delle banane o Morning Banana Diet permette di dimagrire 3 kg in 4 giorni, ed è stata messa a punto dal medico giapponese Fujimoto. E’ una dieta “semplice, economica e senza stress”. La dieta delle banane è una dieta a basso contenuto glicemico che oltre a far dimagrire consente di prevenire il diabete e le malattie cardiovascolari.

Dieta delle banane: quali sono le regole da seguire?
Quindi quali sono le regole della dieta della banane? la premessa fondamentale è iniziare la giornata con una banana, ma ci sono altre linee guida da seguire.

Dieta delle banane: prima colazione
Mangiare una banana a prima colazione oppure un frullato a base di banana. Alla banana accompagnare the, yogurt, spremuta di arancia, bicchiere di latte o caffè
Si può mangiare più di una banana, ma senza esagerare e arrivare al punto di sazietà
Mangiare solo banane fresche e della giusta maturità, perché quelle acerbe sono indigeste

Dieta delle banane per dimagrire velocemente: pranzo e cena
Il pranzo e la cena dovrebbe sempre iniziare con una banana
Dopo la banana, mangiare normalmente a pranzo e cena. Si può variare ogni giorno frutta, carne, formaggi, legumi, yogurt, spinaci, insalata e via dicendo. Sono banditi del tutto zucchero, pane bianco. Sono permessi ma molto limitatamente pasta, patate, riso e in genere i carboidrati.
La cena deve essere consumata entro le 8 di sera, anche se le 18.00 sarebbe l'orario migliore
Non ci sono limiti su quanto mangiare e cosa (ovviamente tra i cibi permessi), basta che il dolce non venga ripetuto in entrambi i pasti.
Mangiare sino a che non si è soddisfatti ma mai pieni

Altre regole della dieta delle banane per dimagrire:
Bere tanta acqua, almeno due litri al giorno. Bere solo acqua a temperatura ambiente. Bere sorseggiando senza eccedere nella quantità
Masticare bene la banana e gli altri alimenti
L'esercizio fisico non è necessario, ma camminare ogni giorno è consigliato almeno per circa trenta minuti

Gli snack pomeridiani sono ammessi: biscottini o altro intorno alle 15:00, ma non sono ammessi gelati, ciambelle o crostini. Se si preferisce il salato si può mangiare del pop corn.
Se si ha fame dopo la cena si può anche occasionalmente mangiare un pezzo di frutta fresca, ma senza che diventi un'abitudine
Andare a letto presto, entro la mezzanotte. In ogni caso 4 ore dopo l'ultimo pasto
Tenere un diario alimentare.

La dieta della banana funziona?
La dieta della banana è uno dei tanti regimi alimentari molto approssimativi senza linee guida definite; di fatto, si affida soltanto al consumo di un determinato alimento a colazione e fornisce un paio di indicazioni sull’orario della cena e del riposo notturno.
Sicuramente ti chiederai perché proprio la banana.

Le proprietà di questo frutto sono più che note e, se mangiato con criterio, è sicuramente sano per la tua alimentazione. Questo frutto è abbastanza calorico, considerato che una banana di medie dimensioni può arrivare a fornire anche 100 calorie; oltretutto, ha un alto contenuto di carboidrati (23 grammi per 100 grammi di prodotto) e di zuccheri (12 grammi per 100 grammi di prodotto).

Di buono c'è che la banana ha anche un alto contenuto di fibre che compensa il fatto di essere un frutto ricco di zuccheri; le fibre migliorano il transito intestinale, ti aiutano a sgonfiarsi e aumentano il senso di sazietà. La banana ha poi un buon contenuto di triptofano, una sostanza che l'organismo trasforma in serotonina e che quindi migliora l'umore e l'equilibrio del sistema nervoso.

La dieta delle banane per dimagrire velocemente:
Primo giorno

Colazione
Un frullato preparato con un bicchiere di latte p.s, 1 banana, 2 noci/mandorle.
Una tazza di tè
Ore 11
Una spremuta d’arancia
1 banana
Pranzo
1 banana
125 gr di yogurt intero con 4 cucchiai di muesli

Merenda
1 vasetto di yogurt magro
Cena
Macedonia di banane e ananas condita con succo di limone (a volontà)
Oppure
1 banana
100 gr di ricotta di mucca
1 fetta di pane

Secondo giorno
Colazione
1 bicchiere le latte p.s. con cereali e 1 banana, thè/caffè
oppure
125 gr di yogurt, 2 cucchiai di muesli, 1 banana, thè/caffè
Ore 11
1 banana
Pranzo
1 banana, 1 bicchiere di latte p.s, 1 spremuta d’arancia
Merenda
1 banana e 1 arancia
Cena
2 banane e verdura a volontà, 1 cucchiaino d'olio extravergine, limone
Terzo giorno
Colazione
1 bicchiere le latte p.s. con cereali e 1 banana, thè/caffè
oppure
125 gr di yogurt, 2 cucchiai di muesli, 1 banana, thè/caffè
Ore 11
Una banana, 1 arancia 1 bicchiere di latte p.s.
Pranzo
1 banana, 2 fette di pane, mezza tazza di fiocchi di latte, un’insalata mista, 1 cucchiaino d'olio extravergine, limone
Merenda
1 bicchiere di macedonia fresca
Cena
1 banana, 2 uova sode o alla coque, 100 gr di latte p.s., verdure cotte a volontà, 1 cucchiaino d'olio extravergine
Quarto giorno
Colazione
1 bicchiere le latte p.s. con cereali e 1 banana, thè/caffè
oppure
125 gr di yogurt, 2 cucchiai di muesli, 1 banana, thè/caffè
Ore 11
Un succo di frutta
Pranzo
1 banana, 1 uovo sodo o alla coque, 1 tazza di latte p.s., 1 spremuta d’arancia
Merenda
1 mela/pera
Cena
1 banana, 100 gr di tacchino lessati, verdura cotta o cruda a volontà, 1 cucchiaino d'olio extravergine, succo di limone.
Prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta, consultate il vostro medico o nutrizionista di fiducia.


© Riproduzione riservata