Benessere Regimi alimentari

Come dimagrire con la Dieta flash 5 kg in 10 giorni

Menu settimanale

Dimagrire 5 kg in dieci giorni con la dieta flash. E’ una dieta in cui bisogna seguire il regime alimentare in maniera molto attenta. Non va prolungata oltre i dieci giorni e il consumo delle calorie consiste in circa 800-1000 al giorno. Inoltre, prevede di consumare almeno tre pasti al giorno: colazione, pranzo e cena. Sono proibiti gli spuntini. Nel caso aveste fame, allora potete mangiare della verdura, come le carote e i cetrioli.

Siete rientrati dalle vacanze con qualche chilo in più o vi sentite appesantiti e volete ritrovare la vostra forma fisica ? Bene per prima cosa, se volete intraprendere una dieta dimagrante che vi faccia perdere 5 chili in dieci giorni, dovrete sbarazzarvi di tutte le merendine, bibite gassate, dolci e quanto altro cibo spazzatura che vi ritrovate in casa o in dispensa. La dieta inizia da una forte motivazione. Due altre cose sono altresì importanti per il successo della vostra dieta, l'idratazione e il movimento. Cosa impossibile secondo voi dimagrire 5 kg in dieci giorni? No se riuscite a seguire la vostra tabella di marcia e avete una buona dose di forza di volontà. Ovviamente, il dimagrimento dipende anche da soggetto a soggetto.

Dimagrire con la dieta flash, vediamo come fare:
Una perdita di peso equilibrata è dell'ordine di 0,5-1 kg a settimana. Questo è ciò che ormai è stato scientificamente riconosciuto essere la quantità standard anche da varie istituzioni scientifiche a livello mondiale. Il problema dei "chili di troppo" è un disagio che affligge un'ampia fetta di popolazione. Tuttavia, a volte si tende a confondere l'eccesso adiposo “estetico” con quello reale, nocivo per la salute. Spesso, quindi, il desiderio di perdere 10 kg risponde soltanto a una mera necessità estetica, sia nel caso delle donne che per gli uomini. D'altro canto, in altre circostanze il dimagrimento risulta invece essenziale per garantire lo stato di salute, soprattutto in caso di obesità e patologie metaboliche; studi scientifici dimostrano che, in caso di sovrappeso associato a malattie del ricambio, un dimagrimento corrispondente al 10% del peso può migliorare sensibilmente pressione alta, ipercolesterolemia, trigliceridi alti, acido urico in eccesso e iperglicemia. La dieta flash 5 kg in 10 giorni richiede una buona dose di volontà e fermezza. L'obiettivo di questa dieta è non solo di perdere peso, ma di accelerare il metabolismo così da bruciare grassi più velocemente.

I cibi da eliminare nella Dieta flash per dimagrire 5 kg in 10 giorni
Prima di seguire questa dieta è opportuno ascoltare il parere di un medico. Sconsigliata alle donne in dolce attesa e a chi soffre di patologie.
I cibi da eliminare sono i dolci, le fritture e le bevande zuccherate, gassate ed alcoliche. La regola fondamentale prevede di bere almeno due litri di acqua al giorno per favorire l'idratazione dell'organismo e l'espulsione dei liquidi in eccesso. Durante la dieta e’ consentito condire i cibi con olio extra vergine d'oliva (un cucchiaio tra pranzo e cena), sale e pepe, aceto e limone. I metodi di cottura da preferire sono al vapore, alla griglia, al forno o preparare i cibi lesso.

Scopriamo come è possibile e come fare per dimagrire
E’ un tipo di dieta per chi vuole perdere i chili in eccesso in pochissimo tempo e non riacquistarli più. E’ una dieta studiata e strutturata per perdere peso e mantenerlo. Sono vietati tutti quegli alimenti ad alto contenuto calorico, come legumi, zucchero, oltre ovviamente alla pasta, al riso. Per quanto riguarda il consumo di pane, sarebbe meglio non mangiarne più di due fette al giorno. Per quanto riguarda gli alimenti consigliati, vanno benissimo tutti i cibi non grassi, come carni e pollami magri, oltre ovviamente a pesce, frutta e verdura. Si consiglia di non usare condimenti troppo densi o grassi. Usate condimenti come aceto di soia, spezie o limone.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1592892665-3-di-raimondo-mercedes.gif

Di seguito un esempio di menù settimanale per la Dieta flash 5 kg in 10 giorni
Come potrete subito notare, il menù della dieta non include spuntini di metà mattina o metà pomeriggio, come anticipato ad inizio articolo. Si consiglia come sempre di bere molta acqua ed evitare alcolici, cibi grassi e fritti. Sono vietati condimenti grassi, quali maionese, burro, olio, ecc. Sarebbe meglio usare il dolcificante. Bisogna bere tantissimo, almeno due litri di acqua al giorno ma anche tè o tisane potranno esservi di aiuto. Nel caso di esercizio o attività fisica, sarebbe meglio evitare attività come la corsa o il nuoto, ma solo attività per dare tono muscolare.

Lunedì
Colazione: caffè nero senza zucchero e un panino integrale.
Pranzo: pollo alla griglia.
Cena: 2 uova sode e carote.
Martedì
Colazione: carote crude con limone e caffè nero.
Pranzo: pesce lesso e pomodori.
Cena: bistecca e insalata verde.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1601481514-3-crai.gif

Mercoledì
Colazione: caffè nero senza zucchero e un panino integrale.
Pranzo: due uova sode oppure formaggio svizzero, con insalata di carote crude.
Cena: frutta e yogurt naturale.
Giovedì
Colazione: caffè nero senza zucchero e un panino integrale.
Pranzo: 2 uova sode con insalata di pomodori.
Cena: prosciutto cotto e insalata verde.

Venerdì
Colazione: caffè nero senza zucchero e un panino integrale.
Pranzo: 1 grande bistecca, insalata verde e 1 frutto.
Cena: prosciutto cotto nella quantità desiderata.
Sabato
Colazione: caffè nero senza zucchero nella quantità desiderata.
Pranzo: 2 uova sode e spinaci (a volontà) poco salati oppure formaggio (tipo svizzero) e spinaci.
Cena: 1 grande bistecca alla griglia con insalata verde e sedano.

Domenica
Colazione: Tè con limone senza zucchero.
Pranzo: 1 bistecca alla griglia, 1 frutto a scelta.
Cena: a scelta quello che si desidera.
Prima di iniziare un percorso di dimagrimento però è sempre necessario rivolgersi ad un medico, in particolare se si è affetti da particolari patologie croniche oppure se si è in stato interessante. E’ un tipo di dieta che ha degli svantaggi. Si basa solo su una perdita di liquidi e sull’impoverimento della massa muscolare. Sicuramente un nutrizionista saprà darvi consigli e suggerimenti migliori. Rivolgetevi a lui per qualsiasi dieta.


© Riproduzione riservata