Attualità Roma

Banca d'Italia, concorso per 60 laureati a tempo indeterminato

I requisiti per partecipare al concorso

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/24-11-2022/banca-d-italia-concorso-per-60-laureati-a-tempo-indeterminato-500.jpg Banca d'Italia, concorso per 60 laureati a tempo indeterminato

Roma - La Banca d’Italia ha pubblicato un nuovo concorso per l’assunzione di 60 nuovi dipendenti a tempo indeterminato, tutti laureati in materie STEM. L’avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 92 del 22 novembre 2022 ed è consentita la partecipazione a una sola delle tre procedure selettive. 

I profili cercati
Il bando è volto alla selezione di 20 esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie (profilo B); 10 esperti con orientamento nelle discipline statistiche (profilo C). Si potrà fare domanda di partecipazione per uno solo tra i seguenti profili.

I requisiti
Oltre ai requisiti generici, sono richiesti: laurea magistrale/specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: scienze economico-aziendali (LM-77 o 84/S); scienze dell’economia (LM-56 o 64/S); finanza (LM-16 o 19/S); relazioni internazionali (LM-52 o 60/S); scienze della politica (LM-62 o 70/S); statistica economica, finanziaria ed attuariale (91/S); scienze statistiche (LM-82); scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM-83); matematica (LM-40 o 45/S); fisica (LM17 o 20/S); ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S); altra laurea equiparata.

Le prove
Previste tre prove: una preselettiva, una scritta e una orale. La prova preselettiva è articolata in due sezioni finalizzate all’accertamento della conoscenza con domande sulle materie oggetto della prova scritta e della prova di lingua inglese, nel caso in cui si superino le 3500 istanze presentate; la prova scritta prevede lo svolgimento di quattro quesiti a risposta sintetica sulle materie indicate nei programmi d’esame e di un breve elaborato in lingua inglese su argomenti di attualità sociale ed economica; infine, la prova orale, consiste in un colloquio sugli argomenti indicati nel bando, in una conversazione in lingua inglese. Potranno costituire oggetto di colloquio anche la tesi di laurea e le esperienze professionali del candidato. Come presentare la domanda La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa, per via telematica, entro le ore 16:00 del 21 dicembre 2022, tramite la piattaforma messa a disposizione dalla Banca d’Italia.


© Riproduzione riservata