Attualità Palermo

Il cane del fidanzato le strappò braccio, mano bionica per siciliana

L'esperienza di Federica

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/04-12-2022/il-cane-del-fidanzato-le-strappo-braccio-mano-bionica-per-siciliana-500.jpg Il cane del fidanzato le strappò braccio, mano bionica per siciliana

Enna - Una mano bionica è stata donata in beneficenza dalle officine ortopediche Ro.Ga a una giovane di Palermo, Federica, alla quale il cane del fidanzato strappò il braccio. La donazione è avvenuta grazie alla generosità di Confindustria Italia, Fondazione Gruppo Arena, Disabily no limits. La consegna è avvenuta nel corso di una cerimonia al Teatro Garibaldi a Enna per festeggiare i 30 anni dalla fondazione di Ro.Ga alla presenza, tra gli altri, del direttore generale di confindustria Francesca Mariotti (ha sostituito il presidente Bonomi che poche ore prima ha comunicato l'impossibilità a partecipare) e di Giusy Versace, la paralimpica che hanno consegnato il regalo a Federica.

«Era una cosa che sognavo da anni e che migliorerà, certamente la mia vita - ha detto la ragazza che fino all’ultimo era all’oscuro di tutto - Vi dico grazie di cuore anche se questo non dovrebbe essere un regalo ma un diritto». In sala presente la modella e influenzer milanese Nina Rima che ha mostrato al pubblico la cover all’ultima moda della sua protesi.


© Riproduzione riservata