Attualità Scicli

In viaggio con Selena alla scoperta di Scicli, Modica e Ragusa

La Travel Blogger e Travel Designer Selena Castoldi, accompagnata dallo staff di Palazzo Conti, ha visitato le tre città barocche



 Scicli - Weekend diverso dal solito per Palazzo Conti, l’hotel in un palazzo settecentesco al centro di via Mormina Penna a Scicli. Da giovedì a domenica scorsi, la Travel Blogger e Travel Designer, Selena Castoldi è stata ospite della struttura. Selena, oltre ad una fitta presenza nel mondo travel dei social, ha un blog interamente dedicato ai viaggi dove racconta le sue esperienze alla scoperta di luoghi meravigliosi che possano lasciare al viaggiatore esperienze autentiche. La sua “community di viaggiatori”, come ama definirla lei, è attenta ai dettagli dei luoghi, ama le esperienze che facciano toccare con mano l’autenticità di un luogo, si fa coinvolgere in un racconto che sia intriso di storia e di legenda.

E’ questo il mood del viaggio organizzato per lei da Palazzo Conti. Programma intenso e vario per mostrare e far vivere a lei e ai suoi “viaggiatori” quante più sfaccettature possibili del nostro territorio. “Dal Castello di Donnafugata con il suo giardino e il suo labirinto, alle visite guidate dei nostri centri principali” – dicono Marcella e Alessandro – abbiamo cercato di costruire insieme a Selena un itinerario che racconti la nostra autenticità”. Tappa di partenza il Castello di Donnafugata per far sì che si immergesse direttamente nei fasti del nostro passato e percepisse l’aurea dorata del nostro territorio. Il pomeriggio è proseguito con una passeggiata in bici a Marina di Ragusa dal porto fino alla casa di Montalbano a Punta Secca. “Grazie a Raffaele Sivillica di Rasi Rent, abbiamo goduto dell’aria del nostro mare e dello splendore del nostro tramonto”.

“Nei giorni a seguire si sono alternate esperienze e visite guidate. Annalisa, Ivana e Simona c’hanno catapultati al tempo dei nostri nonni. Nella vallata di Santa Domenica, vicino il Mulino La Timpa, abbiamo letteralmente ‘messo le mani in pasta’: dal processo di macinatura dei grani antichi, come ad esempio la varietà Senatore Cappelli, a impastatura, stesura e cottura. L’occasione è stata perfetta per gustare i risultati di queste lavorazioni”.

Mattia Cerruto di Ceramiche Cerruto ha aperto le porte del suo laboratorio nel quale, insieme a Sara, Ilaria ed Ezechiele, tramandano la tradizione del papà, con un pizzico di modernità che rende intramontabili le sue ceramiche. E oggi, realizzano anche pezzi unici su richiesta e spediscono in tutto il mondo. Pausa dolce da Bonajuto a Modica; nel fattojo, tra degustazioni e cenni storici, Selena ha potuto toccare con mano tutti i processi di lavorazione del cioccolato di Modica, dalla fava di cacao al prodotto finito.

Esperienze che sono state corredate da Roberto Sammito di Visit Vigata. Nelle passeggiate a Modica, Scicli e Ragusa Ibla, Roberto ha raccontato a Selena le nostre origini storiche e alcune delle nostre tradizioni e anche dei vecchi conflitti passati, oggi ampiamente risolti, che hanno dato vita a ciò che la nostra provincia oggi è: un gioiello senza tempo. “Per il blog tour con Selena abbiamo scelto Scicli - dichiarano Marcella e Alessandro- perché è la nostra città e perché è luogo unico tutto da scoprire. Ringraziamo Gaetano Buscema di BS Marketing per il supporto sui social network del gruppo e tutti gli attori di questo week and che ci hanno aperto le porte per un nuovo modo di raccontare chi siamo”

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1711106401-3-coop.gif

Presto sul suo blog In Viaggio Con Selena tutti gli articoli.


© Riproduzione riservata