Attualità

Scuola:da Its Academy primi 25 tecnici biomedicali a Palermo

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/07-12-2022/1670421605--news-ragusa.jpg&size=712x500c0 Scuola:da Its Academy primi 25 tecnici biomedicali a Palermo

PALERMO, 07 DIC Si chiama ITS Academy Nuove Tecnologie della vita Alessandro Volta di Palermo, ed è l'unico istituto tecnologico superiore postdiploma in Sicilia che opera nell'ambito biomedicale e in quello delle biotecnologie industriali e ambientali. Nato nel 2019, mira a formare ragazzi e ragazze nel post diploma, per offrire loro un percorso formativo ad alta specializzazione tecnica e tecnologica in ambiti considerati strategici per inserimento lavorativo. I primi venticinque tecnici superiori biomedicali hanno appena superato l'esame di Stato; sette di loro hanno già trovato lavoro e i restanti hanno già tracciato un percorso di inserimento lavorativo, grazie al sistema di coprogettazione dei percorsi di studio, interamente condivisi con le aziende partner e ai tirocini formativi mirati. Un vero e proprio piccolo miracolo in una regione dove secondo l'Istat 4 ragazzi su dieci, tra i 15 e i 29 anni, sono senza lavoro.
    "Abbiamo un placement che supera il 90% spiega Maria Pia Pensabene, Presidente dell'ITS Academy Ntv questo perché le aziende nei nostri percorsi di alta formazione sono protagoniste. Sono loro a dirci quali competenze tecnico professionali i nostri studenti devono avere per essere delle figure spendibili sul mercato del lavoro. Nel biennio previsto, un anno gli allievi lo trascorrono direttamente in stage, presso le aziende, e la restante parte tra aula e laboratori, inoltre il 70% dei docenti proviene dalle aziende partner.".
    L'ITS Academy Ntv è una fondazione partecipata da imprese, Università, Confindustria, Scuole di Secondo Grado, Enti di Ricerca, Agenzia per il lavoro e Comune di Palermo. Attualmente sono oltre cinquanta le aziende partner e le organizzazioni di categoria che hanno aderito, tra cui Farmindustria, Confindustria Dispositivi Medici e la Fondazione Ri.MED. I corsi sono cofinanziati dal Ministero dell'Istruzione, dal FSE e dalla Regione Siciliana. È previsto un contributo minimo annuale, totalmente esentabile se l'allievo ha un ISEE pari o inferiore ai 25 mila euro. La cerimonia ufficiale di consegna dei diplomi si svolgerà a Palermo, presso la sede di Confindustria Sicilia.
    (ANSA).
   


© Riproduzione riservata