Economia Vittoria

Confesercenti Vittoria, c’è la sezione panificatori

I nomi del direttivo

 Vittoria - Una sezione panificatori per la Confesercenti di Vittoria. Rispondendo all’invito della stragrande maggioranza dei panificatori vittoriesi alle prese in questi mesi con l’osservazione di nuove norme dettate dalla Regione siciliana e che sta penalizzando i piccoli panificatori soprattutto per quanto riguarda l’apertura domenicale e in attesa di avere un’interlocuzione col sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato, per la definizione di un regolamento, è stata costituita la sezione dei panificatori. Si è discusso soprattutto del decreto emesso lo scorso ottobre dall’assessorato alle Attività produttive della Regione siciliana che, nei fatti, vieta il processo di panificazione nella giornata di domenica e nei giorni rossi del calendario distanti dalle domeniche stesse, al fine di garantire il giorno libero a quanti lavorano, specialmente da dipendenti, in questo settore. Un decreto che la maggioranza dei panificatori vittoriesi non ha accettato e che lavora per la sua modifica tenendo conto della specificità del lavoro soprattutto nei piccoli centri.

All’assemblea che ha portato alla costituenda AssoPanificatori hanno partecipato più di 25 esercenti di attività di panificazione e dopo un approfondito dibattito col presidente provinciale Luigi Marchi e il direttore Massimo Giudice sui temi caldi della categoria a cominciare dalla chiusura domenicale si è proceduto all’elezione del presidente e del direttivo. Alla massima carica è stato eletto Giovanni Morreale. Gli altri componenti del direttivo sono Carmelo Vindigni, Gaetano Pardo, Vincenzo Fichera, Elio Pinnolo, Salvatore Cilia (panificio F.lli Cilia), Cettina Pane, Giombattista Rovetto, Mario Giombarresi, Salvatore Cilia, Giuseppe Carrubba.