Attualità Cinema

L’estate più calda di Sandrelli e Frassica, i set del film nel ragusano

Punta Secca torna sotto i riflettori, Modica e Donnalucata tra le altre location

 Scicli – Al via le riprese de “L’estate più calda” di Matteo Pilati, con protagonisti Stefania Sandrelli e Nino Frassica: una commedia, che sarà trasmessa da Amazon, incentrata sulle vicende di un gruppo di ragazzini di una piccola parrocchia. Gli attori Monica Guazzini e Gianmarco Saurino sono da giorni a Marina di Ragusa, dov’è girato parte del film, con il resto del cast. Ma il regista ha ingaggiato pure interpreti locali, in particolare due bambini di 10 anni allievi della Fondazione Inda di Siracusa.

Tra le location iblee scelte dal logistic manager Saverio Nicastro c'è Punta Secca, la frazione marinara di Santa Croce Camerina resa nota al grande pubblico dalle avventure del commissario Montalbano, dove la troupe ha già allestito il set (foto). Oggi, martedì 27 settembre, si gira invece a Modica nel tratto compreso da Piazza del Gesù e viale Manzoni, interdetto al traffico dalle 14 alle 21. Il 3, 4, 7 e 8 ottobre si girerà a Donnalucata. Il logotipo del Comune di Scicli, che ha concesso il patrocinio non oneroso all’opera, comparirà anche nei titoli di coda. 


© Riproduzione riservata