Benessere Dieta detox

Dieta del riso rosso: i benefici per la salute e il fisico

La dieta del riso rosso è un regime alimentare che promette un dimagrimento veloce proprio grazie alle preziose proprietà di questo alimento.

La dieta depurativa del riso rosso: i benefici per la salute e il fisico

Trascorse le feste di Pasqua molti di noi sentono il bisogno di disintossicarsi e di smaltire un paio di chili di troppo, magari con una dieta detox. Avrete sicuramente sentito parlare della dieta del riso o della dieta del riso e del tonno per perdere qualche chilo superfluo. Quali sono i pro e i contro della dieta depurativa del riso?
La dieta del riso è una dieta che permette di dimagrire velocemente grazie alle ben note proprietà di questo alimento. Ma la dieta del riso funziona davvero? Ci sono controindicazioni? Si ma quale riso utilizzare per la dieta? Il riso è un alimento leggero, disintossicante e grande alleato per problemi di diverso tipo. Ha, infatti, nella sua versione classica, un effetto astringente oppure, se si sceglie la varietà integrale, di stimolo all’evacuazione intestinale.
Oggi parliamo del riso rosso e delle sue proprietà benefiche che apporta alla nostra salute e al il fisico . Il riso fa parte della famiglia delle Graminacee e, solo in Italia, se ne coltivano ben 50 tipologie diverse. Il riso integrale, essendo particolarmente ricco di fibre ed avendo un elevato potere saziante, è perfetto nelle diete ipocaloriche e per combattere la stitichezza. Il riso rosso integrale è una varietà poco conosciuta, ma molto nutriente e benefica: integrare questo alimento nel nostro regime alimentare consente un dimagrimento più veloce, inoltre i benefici per la salute sono notevoli. Scopriamoli
Grazie alle sue innumerevoli proprietà risulta essere un alimento molto utile all’organismo, soprattutto per l’elevata digeribilità e la capacità di regolare la flora intestinale. Valori nutrizionali
Il riso integrale inoltre può essere utilizzato, ma pur sempre con una certa moderazione, anche dai diabetici, poiché ha un indice glicemico piuttosto basso. Un chicco di riso contiene all'incirca il 7% di proteine vegetali: nonostante si tratti di un quantitativo modesto, le proteine del riso sono qualitativamente superiori a quelle di ogni altro cereale. Le sue proteine verdi, inoltre, sono povere di tossine e prive di glutine, ideali quindi per chi soffre di celiachia o di problemi renali.

Riso rosso: proprietà e benefici
Il riso rosso è una varietà di cereale molto diffusa in Thailandia, Indonesia e in molti paesi orientali, ricavato per fermentazione del comune riso ad opera di un particolare microrganismo chiamato “lievito rosso” (Genere Monascus e specie purpureus). Proprio durante la fermentazione il riso acquisisce le monacoline, sostanze che, oltre a conferirgli il tipico colore rosso, hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo e regolare perciò la circolazione del sangue. L’efficacia del riso rosso fermentato che abbassa i grassi nel sangue, in particolare il colesterolo, è dovuto ai residui metabolici lasciati dal lievito rosso; non si tratta perciò di una proprietà fitoterapica del cereale stesso. Più nello specifico, il lievito M. pupureus, nutrendosi, rilascia questi composti chiamati monacoline che somigliano per struttura alle ben note statine (i farmaci ipocolesterolemizzanti).
La dieta detox del riso rosso
La dieta del riso rosso è un regime alimentare che promette un dimagrimento veloce proprio grazie alle preziose proprietà di questo alimento. Il riso rosso integrale è una varietà poco conosciuta, ma molto nutriente. Tra i suoi benefici ricordiamo che: è ricco di fibre; regola i livelli di zucchero nel sangue; è un ottimo antiossidante; contiene vitamina B6 e sali minerali come il ferro, il magnesio e lo zinco;
come già accennato, riduce i livelli del colesterolo e dei trigliceridi.
Il riso rosso integrale è un alimento molto saziante, questo permetterà di seguire la dieta senza soffrire la fame. Inoltre, questo alimento vanta importanti proprietà sgonfia pancia, perché facilita processo digestivo. Inoltre, facilita l’eliminazione delle tossine. Sono diversi i modi in cui poterlo cucinare: crema di riso dolce, riso rosso lessato, zuppa di riso condita con verdure lessate.
Come dimagrire velocemente con  la dieta detox del riso rosso

Dieta del riso rosso: esempio menù
- Colazione : crema di riso dolce (riso bollito in abbondante acqua e sbattuto), con un pizzico agave
- Pranzo : riso integrale lessato in abbondante acqua, da assorbire quasi completamente (perché va consumata anche l'acqua di cottura del riso) + un filo di olio extravergine di oliva + una mela o un frutto a scelta ( no banana).
- Cena : zuppa di riso condita con verdure lessate separatamente.
Dieta del riso: le controindicazioni
Se è vero che la dieta del riso permette di dimagrire velocemente, è anche vero che questo regime alimentare è molto drastico e poco raccomandabile, soprattutto nel fai da te, e da seguire unicamente dietro approvazione del medico o dell'esperto nutrizionista.


© Riproduzione riservata