Economia Ragusa 18/04/2017 17:16 Notizia letta: 5853 volte

Il Censis: Ragusa, il capoluogo più stellato d'Italia

Ciccio, Vincenzo, Accursio e Claudio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-04-2017/censis-ragusa-capoluogo-stellato-italia-500.jpg

Ragusa - Il capoluogo più stellato di'Italia? Ragusa, parola del Censis. "Per l'altissima concentrazione di prodotti agroalimentari di qualità e di ristoranti d'eccellenza", il capoluogo rappresenta un unicum. Merito dei prodotti tipici, merito di quattro chef: Ciccio Sultano, Vincenzo Candiano, Claudio Ruta e Accursio Craparo. Sono loro, con i rispettivi ristoranti, gli attrattori turistici di ultima generazione, che fanno sì che un pubblico dal palato raffinato, e dal portafoglio capiente, scelga gli Iblei per trascorrere le loro vacanze. 

Spiega Pinuccio La Rosa, della Locanda Don Serafino, dove è ai fornelli Vincenzo Candiano, due stelle Michelin: "In Italia non è facile trovare due ristoranti con due stelle Michelin a 300 metri di distanza. E' un valore aggiunto che serve a rilanciare il "turismo gourmet" e i tour enogastronomici. La nostra clientela è il mondo, non ci interessa fregare il cliente al dirimpettaio, a nostro avviso, invece, è fondamentale creare la destinazione ed essere garanzia di qualità. Attenzione! Le strutture ricettive ed enogastronomiche non devono nascere a scopo di lucro, non possono essere un secondo o un terzo lavoro per chi decide di investire soldi nella ristorazione".

La prima stella Michelin fu presa nel 2003 da Ciccio Sultano. Seguito da Vincenzo Candiano nel 2007. Da allora è stato un crescendo, fino alle attuali sei stelle: Due a testa Candiano e Sultano, una per Claudio Ruta, del ristorante La Fenice, una per Accursio Craparo, il cui ristorante, Accursio, si trova però a Modica. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif