Attualità Modica 02/06/2017 01:26 Notizia letta: 2643 volte

Bye Bye Angelino, Nino Minardo riabbraccia Berlusconi

Ritorno in Forza Italia
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-06-2017/angelino-nino-minardo-riabbraccia-berlusconi-500.jpg

Modica - Il divorzio è compiuto. La spaccatura politica tra Matteo Renzi e Angelino Alfano mostra nervi scoperti anche in provincia di Ragusa. L’occasione della rottura è stata propizia per affrescare alcuni moniti ed alcuni precetti. Nino Minardo, in effetti, da alcuni mesi stentava a sventolare pubblicamente la bandiera di Alternativa Popolare (ex Ncd ), non lesinando attacchi al Governo Gentiloni, troppo disattento allo sviluppo del Sud. Erano le prime avvisaglie.

Il gran ballo sulle elezioni anticipate (ottobre prossimo?) lancia in mare poche ciambelle di salvataggio per gli alfaniani. Minardo, grazie ai buoni uffici con l’establishment di Berlusconi, Brunetta in primis , e alle sue coerenti battaglie in difesa del territorio (sanità su tutte) rientrerebbe alla corte di Forza Italia, luogo da dove ha costruito tutte le sue candidature.
Nino Minardo, che ha imparato ad annusare umori e manovre dei democristiani del Palazzo, di fronte al timing delle elezioni anticipate, si richiama ai suoi valori di uomo moderato e acerrimo combattente dei partitini del due virgola...Niente penombra. La sua nuova rete di buoni consiglieri lo riavvicina al Cavaliere Berlusconi pronto, così, a consumare la sua prima vendetta nei confronti di Alfano, riaffermando l’intesa personale e politica con la famiglia modicana.

Gabriele Giannone
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif