Attualità Clamoroso a DiMartedì

Eugenio Scalfari: Se Di Maio è il leader della moderna sinistra, io lo voto

Ammissione shock del fondatore di Repubblica

Roma - Eugenio Scalfari lascia tutti a bocca aperta nel corso della trasmissione DiMartedì, condotta da Giovanni Floris, stasera su La 7. "Se Luigi Di Maio diventa il leader dell'aggregazione fra Cinquestelle e il Pd senza Renzi, vuol dire che Di Maio interpreta il moderno centrosinistra. E questo vuol dire che io lo voterò". Il fondatore del quotidiano La Repubblica offre la propria originale interpretazione del voto, spiegando che l'elettorato Cinquestelle è in realtà omologo, e in buona misura proveniente, dal centrosinistra. "Ragion per cui il Movimento, diventato Partito, è l'alternativa al populismo di destra di Salvini e Berlusconi". 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif