Benessere Dieta del finocchio

Dieta del finocchio: menù settimanale per avere la pancia piatta

Il finocchio è un alimento snellente, sgonfia la pancia, che diventa quanto più piatta possibile, e aiuta a liberare l’intestino favorendo regolarità e benessere generale

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-06-2022/dieta-del-finocchio-menu-settimanale-per-avere-la-pancia-piatta-500.jpg Dieta del finocchio: menù settimanale per avere la pancia piatta

Dieta del finocchio il menu settimanale per avere la pancia piatta e perdere fino a 5 kg, sette giorni per sgonfiare la pancia
Una dieta sana è importante
Per un aiuto anti-gonfiore pancia in vista della prova costume ci sono degli alimenti che possono realmente fare la differenza come ad esempio il finocchio. Includendo infatti questo ortaggio nei pasti principali potrai godere di innumerevoli benefici. Vogliamo ricordarti che il termine dieta non indica affatto un regime malsano e restrittivo ma è semplicemente ciò che mangi durante la giornata e dal quale spesso non riesci a scovare gli errori che ti impediscono di ottenere risultati.
Prima di iniziare ti ricordiamo inoltre che per perdere peso in maniera sana, equilibrata e oculata è sempre bene rivolgersi ad uno specialista che sia in grado di seguirti passo passo e nel modo giusto.

La dieta del finocchio per avere la pancia piatta è un regime alimentare mono alimento, significa che ogni giorno mangerete finocchi, ma non solo mangerete anche pasta, riso, uova, carne, pesce, legumi, perché tutto è essenziale. La dieta del finocchio per avere la pancia piatta funziona perché ogni giorno si mangiano finocchi in modo diverso, l’importante però è includerli in questa dieta da circa 1200-1300 calorie che non dovreste seguire per più di 7 giorni. La dieta del finocchio dura appena una settimana e seguirla aiuta ad avere la pancia piatta, c’è chi perde fino a 5 kg grazie a questo menu per via delle proprietà snellenti di questo cibo.
Il finocchio è noto a tutti per le sue proprietà depurative e diuretiche, aiuta a smaltire i kg di troppo e a liberarci del grasso in eccesso con modesta semplicità, soprattutto come insalata o tisana, il finocchio depura l’organismo e aiuta a dimagrire velocemente. Ovviamente non è miracoloso, accanto alla dieta ricordatevi di seguire una sana attività fisica e di idratarvi a sufficienza durante l’arco della giornata con acqua, te e tisane
Vediamo il menu settimanale per avere la pancia piatta, sgonfiarsi e perdere fino a 5 kg con questa dieta facile da seguire.

Dieta del finocchio: menù settimanale per avere la pancia piatta
Il Finocchio ha numerose proprietà benefiche, ad esempio è un rimedio naturale per risolvere problemi digestivi e intestinali, una tisana al finocchio o un insalata di finocchio sono un toccasana per l’intestino. L’azione antinfiammatoria dei finocchi è anti età, per questo mangiarli riesce a darci maggiore protezione contro le malattie correlate all’invecchiamento. Il finocchio dunque è un prezioso alleato per la bellezza e contro il gonfiore addominale, ecco perché la dieta per avere la pancia piatta deve necessariamente essere a base di finocchi!
Perdere 5 kg mangiando finocchi, è possibile? Funziona
Perdere 5 kg con la dieta del finocchio è del tutto probabile e possibile, quanto più che avete molti kg da smaltire (non solo 5). Questo significa che se ad esempio dovete perdere in totale 10 kg, fare una settimana la dieta del finocchio vi può aiutare significativamente ad avvicinarvi velocemente al vostro obbiettivo peso. Il finocchio è un alimento snellente, sgonfia la pancia, che diventa quanto più piatta possibile, e aiuta a liberare l’intestino favorendo regolarità e benessere generale. Inoltre, chi mangia abbondante e in modo sbilanciato (molti carboidrati e poco altro) quando decide all’improvviso di depurarsi seguendo per una settimana la dieta del finocchio ottiene subito dei risultati visibili sulla bilancia.
Dunque, come iniziare subito a perdere peso con la dieta del finocchio?
Ecco un esempio di menu settimanale per seguire questo regime alimentare basato sulle numerose proprietà snellenti del finocchio per dimagrire fino a 5 kg. Ricordate di non seguire questa dieta per più di una settimana, ed è sempre consigliato contattare un nutrizionista prima di modificare la propria alimentazione, soprattutto se si soffre di allergie, intolleranze o patologie che riguardano l’alimentazione.
Esempio di Menu settimanale per seguire la dieta del finocchio
Per gli spuntini e la merenda: un frutto o uno yogurt (meglio se greco) o 30 grammi di frutta secca a scelta o 100 grammi di finocchio fresco.
Lunedì
Colazione: 4 fette biscottate integrali, due cucchiaini di marmellata solo zuccheri della frutta, un bicchiere di bevanda vegetale a scelta senza zuccheri aggiunti.
Pranzo: 80 grammi di pasta integrale con zucchine, insalata di finocchi.
Cena: pesce al forno con finocchi.
Martedì
Colazione: porridge
Pranzo: riso integrale basmati con tonno
Cena: finocchi al forno con polpette vegetariane di lenticchie
Mercoledì
Colazione: 4 fette biscottate integrali, due cucchiaini di marmellata solo zuccheri della frutta, un bicchiere di bevanda vegetale a scelta senza zuccheri aggiunti.
Pranzo: 80 grammi di pasta di semola di grano duro con pachino.
Cena: petto di pollo ai ferri e finocchi in padella
Giovedì
Colazione: porridge
Pranzo: melanzane in padella con mozzarella di riso, pomodoro e una spolverata di parmigiano.
Cena: finocchi e arancia con tonno fresco, una fetta di pane di segale.
pranzo a base di mele
Adobe Stock
Venerdì
Colazione: porridge
Pranzo: insalata di orzo
Cena: finocchi al forno con mozzarella di riso e patate dolci
Sabato
Colazione: 4 fette biscottate integrali, due cucchiaini di marmellata solo zuccheri della frutta, un bicchiere di bevanda vegetale a scelta senza zuccheri aggiunti.
Pranzo: insalata di grano saraceno, finocchi e agrumi
Cena: sgombro e piselli
Domenica
Colazione: porridge
Pranzo: lasagne con besciamella e finocchi croccanti
Cena: sogliola e insalata mista
finocchio
Dopo questa prima settimana cambia regime, attieniti ai vari pasti variando un pochino gli alimenti e sospendi il finocchio per poi riprenderlo se vuoi una settimana sì l’altra no e via di seguito. Inizierai sicuramente a sentirti più leggera, con una pancia molto più piatta e soddisfatta del lavoro che hai fatto su te stessa.
 


© Riproduzione riservata