Cronaca Santa Croce Camerina 13/12/2014 18:04 Notizia letta: 8873 volte

Intercettazioni, nonno Andrea Stival: E' stata lei, b.ttana

Padre e figlio intercettati
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-12-2014/intercettazioni-nonno-andrea-stival-e--stata-lei-bttana-500.jpg

Santa Croce Camerina - Mario Barresi, su La Sicilia, rivela alcune intercettazioni. 

Persino l’incondizionata fiducia del marito Davide Stival vacilla. In un’intercettazione ambientale i dialoghi tra Davide Stival, i suoi genitori Pinuccia e Andrea e la zia Maria Giovanna, Veronica è condannata senza appello: «Tutto premeditato ». Esaminano i percorsi, il ritorno di Loris a casa e l’ingresso del piccolo nel portone con le chiavi di riserva tenute nella Polo. «Ti rendi conto dei giri che ha fatto» esclama Davide. «Eh certo Davide, ha impiegato di più perché aveva Loris dentro la macchina» gli risponde il padre Andrea. E Davide: «Sei minuti…certo che aveva Loris dentro la macchina». E Andrea: «Aveva Loris dentro la macchina e non sapeva dove cazzo doveva buttarlo il bambino. Buttana».

Redazione