Giudiziaria Ragusa

Omicidio di Maria Zarba, il marito è indagato

L'uomo di 74 anni è interrogato dai funzionari della Squadra Mobile e dal pm Giulia Bisello

 Ragusa - E’ in Questura a Ragusa il marito 74enne di Maria Zarba, la donna di 66 anni, trovata morta ieri sera con il cranio fracassato nella sua casa nel centro di Ragusa. L'uomo è interrogato dai funzionari della squadra mobile e dal sostituto procuratore di Ragusa Giulia Bisello. E' indagato per l'omicidio della donna. 

In attesa ci sono i familiari dell’uomo, compresi i quattro figli della coppia che vivono per lavoro lontano da Ragusa e che sono rientrati in città e attendono sviluppi sulle indagini. La coppia si era separata da un anno e questo, secondo quanto riferito dai familiari, aveva creato dei contrasti tra l’uomo e la donna.

Intanto agenti della polizia scientifica sono tornati nella casa della vittima e si sono recati in altri siti di interesse investigato per ulteriori sopralluoghi alla ricerca di elementi utili alle indagini.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg