Attualità Meteo

Il luglio più caldo da 140 anni. In arrivo la quinta ondata di afa

Preparatevi, arriva la quinta ondata di caldo

Luglio 2019 è stato il mese più caldo mai registrato nel mondo negli ultimi 140 anni: con una temperatura media globale di 0,95 gradi sopra la media del 20esimo secolo, ha battuto perfino il record del luglio 2016.

A soffrirne sono stati i ghiacci polari, ridotti ai minimi storici: in Artico sono scesi del 19,8% sotto la media, mentre in Antartide del 4,3%. A indicarlo è l'ente americano per le ricerche sull'atmosfera e gli oceani (Noaa), confermando quanto già anticipato dal programma europeo Copernicus.

In Sicilia 

Torna il caldo, la quinta ondata della stagione. Questa settimana, infatti, si concluderà all'insegna del tempo in prevalenza stabile e soleggiato grazie al graduale rinforzo dell'alta pressione che favorirà anche un leggero rialzo termico, ma con temperature che resteranno in buona parte entro i limiti della norma, dunque con un caldo decisamente sopportabile.

Ma domenica, secondo le previsioni di Meteo Expert, comincerà a farsi strada verso il Mediterraneo il promontorio anticiclonico nord-africano che trascinerà inevitabilmente con sé le masse d'aria calda sahariana verso le nostre regioni. Di conseguenza - affermano i meteorologi - già nella giornata di domenica le temperature tenderanno a tornare leggermente sopra la media, specialmente in Emilia, al Centro-Sud e sulle isole maggiori.