Attualità Offro lavoro

Ferrovie assume a tempo indeterminato, anche in Sicilia

Possono partecipare i diplomati

https://www.ragusanews.com/immagini_articoli/21-06-2023/ferrovie-assume-a-tempo-indeterminato-anche-in-sicilia-500.jpg Ferrovie assume a tempo indeterminato, anche in Sicilia


Italferr S.p.A., società partecipata del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ha lanciato una nuova campagna di selezioni per assumere nuove figure a tempo indeterminato, presso le sedi di Genova, Catania, Palermo e Milano.

Nello specifico, l’azienda è alla ricerca di “Specialisti Espropri e Permessi”, che saranno inquadrati secondo il CCNL della Mobilità, nell’area contrattuale delle “Attività Ferroviarie” e potranno contare, secondo TrueNumbers.it, su uno stipendio mensile che si aggira sui 1820 euro al mese. 

I candidati idonei opereranno all’interno del team di “Direzione della gestione dei progetti infrastrutturali” e si occuperanno della realizzazione della progettazione degli espropri, della cura dell’esecuzione di procedure espropriative e del procedimento espropriativo. Tra i compiti anche la stesura della dichiarazione di pubblica utilità al calcolo e pagamento delle indennità previste e tutte le attività necessarie per ottenere tutte le autorizzazioni per realizzare le opere in programma.

I neoassunti si occuperanno anche dell’emissione degli elaborati della procedura espropriativa, nella fase di progettazione come in quella di realizzazione, garantendo la congruità dei costi, e di fornire il supporto specialistico al Direttore Lavori, al fine di risolvere le eventuali criticità che potranno presentarsi in cantiere.

I requisiti
Per poter inviare la propria candidatura sarà richiesto il possesso di un diploma di Istituto Tecnico Commerciale Geometra, una Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura, o anche in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Giurisprudenza o Agraria; un’esperienza pregressa di almeno due anni, un’ottima conoscenza del pacchetto Office, della lingua inglese (almeno livello B2) e delle procedure espropriative, delle stime immobiliari delle aree edificabili e delle aree agricole e fabbricati, ma anche in materia di progettazione di espropri, esecuzione di pratiche catastali, utilizzo delle piattaforme digitali per l’effettuazione di registrazioni, trascrizioni e volture e la piena disponibilità a eventuali trasferte sul territorio nazionale.

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1719297887-3-ag-distribuzione.gif

La società richiede anche buone doti comunicative e capacità relazionali, lavoro di squadra, assertività, negoziazione e orientamento al cliente. 

Come candidarsi e perché lavorare in Italferr S.p.A.

https://www.ragusanews.com/immagini_banner/1719297887-3-ag-distribuzione.gif

Sarà possibile partecipare alla selezione inviando la propria candidatura per via telematica tramite il sito ufficiale entro e non oltre il 26 giugno 2023.

Italferr è la prima società di ingegneria in Italia, e pone un’attenzione particolare a temi come l’innovazione e la sostenibilità ambientale. I lavoratori che si uniranno alla squadra di Italferr avranno, pertanto, la possibilità di operare in una delle realtà aziendali più importanti e solide del nostro Paese, con un’ampia gamma di opportunità di carriera e sviluppo professionale e un’attenzione particolare al benessere dei dipendenti, al talento e al merito.

Una delle principali attrattive dell’offerta di lavoro di Ferrovie dello Stato è la prospettiva di una carriera solida e in continua crescita. L’azienda, con la sua vasta rete di trasporto e una presenza capillare su tutto il territorio italiano, offre numerose opportunità di sviluppo professionale e mobilità interna. I dipendenti hanno la possibilità di acquisire competenze specializzate attraverso programmi di formazione interni e di progredire lungo un percorso di carriera strutturato, grazie a una politica di promozione interna che favorisce il talento e il merito.


© Riproduzione riservata