Giudiziaria Catania

Aci Catena, sindaco chiede 260mila euro al parroco

Scivola e cade durante la festa, Nello Oliveri cita la chiesa per danni fisici

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-11-2021/aci-catena-sindaco-chiede-260mila-euro-al-parroco-500.jpg Aci Catena, sindaco chiede 260mila euro al parroco

 Aci Catena - Il sindaco di Aci Catena ha citato per danni fisici la chiesa madre della sua stessa città per essere scivolato e finito sotto il fercolo, ferendosi, durante una festa paesana nell’agosto 2017, fresco di elezione. Pare che il tuttora primo cittadino - Sebastiano Oliveri, detto Nello - abbia riportato lesioni permanenti a una gamba, riconosciuti con una disabilità del 55%.

Per questo ha citato in giudizio la parrocchia della Madonna della Catena, chiedendo 260mila euro di risarcimento. «Ci difenderemo con i nostri avvocati» dichiara Don Carmelo, il prete della chiesa. La prima udienza del processo è fissata per il 26 gennaio 2022 al Tribunale di Catania.


© Riproduzione riservata