Attualità Scicli

Fornace Penna di Pisciotto, il Prefetto: Ora basta

Conferenza di servizio martedì prossimo

Scicli - Non si può assistere al crollo di un monumento di importanza nazionale, quale la fornace Penna di contrada Pisciotto a Sampieri, senza intervenire.

Dopo le ultime sollecitazioni di stampa, il Prefetto Annunziato Vardè, ha convocato, per martedì 28 luglio alle 11 in Prefettura, tutti.

I proprietari del monumento, la Sovrintendenza di Ragusa e l'assessorato regionale ai beni culturali, i promotori della denuncia pubblica di questi giorni, l'ex senatore Concetto Scivoletto e l'architetto Salvo Di Maria. 

Parteciperà anche la commissione straordinaria del Comune di Scicli. 

Tema dell'incontro: misure urgenti a tutela del manufatto. 

Qualcosa, finalmente, si muove.