Cronaca Vittoria

Vittoria, spaccia cocaina mentre è ai domiciliari, arrestato tunisino

E' stato sorpreso con 9 grammi di sostanza

Vittoria - E' stato arrestato dai carabinieri di Vittoria un 35enne tunisino, con precedenti penali, accusato del reato di spaccio di droga. Si tratta di Fazani Khaled, sorpreso nella sua abitazione mentre si trovava in regime di arresti domiciliari, con della cocaina.

L’atteggiamento nervoso ed agitato del magrebino, durante un normale controllo, ha subito insospettito i militari che lo hanno perquisito, estendendo l’attività anche a tutta la dimora, rinvenendo in camera da letto circa 9 grammi di cocaina, un bilancino perfettamente funzionante e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, il tutto pronto per la vendita al dettaglio agli assuntori del luogo.

E’ scattato l’arresto in flagranza di reato per il tunisino che è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale ibleo, dott. Gaetano Scollo, dinanzi al quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1526885848-3-antonio-ruta.png