Cronaca Ragusa

La palazzina Iacp di Ragusa inagibile per un mese

I residenti hanno dormito in B&B

Ragusa - Hanno passato la notte da parenti o in albergo le 17 famiglie che ieri hanno dovuto abbandonare una palazzina di alloggi popolari in via Solunto al civico 12 per pericolo di crolli. Sono 33 le persone che hanno dovuto lasciare la propria abitazione e fra questi anche alcuni disabili. I tecnici hanno espresso alcuni dubbi sulla tenuta dell'edificio. 

L'allarme è partito ieri pomeriggio, da uno scricchiolio sospetto. Sul posto sono piombati per un sopralluogo vigili del fuoco, tecnici Iacp e protezione civile comunale. Ci sarebbe un rischio crollo secondo i primi rilievi, ma le crepe nei muri e nei pilastri necessitano approfondimenti. Il palazzo è di proprietà dell'Istituto autonmo case popolari di Ragusa. L'attesa per un rientro dei residenti viene stimato in un mese. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg